Reato diTortura

A un anno dalla sua sofferta approvazione, la legge che ha introdotto in Italia il reato di tortura è stata al centro del convegno organizzato mercoledì 18 luglio dalla sezione romana del Movimento Forense in collaborazione con Amnesty International Roma Est presso la Corte di Appello Civile a Roma.

Al convegno ha partecipato anche Cittadinanzattiva, rappresentata dalla Coordinatrice nazionale di Giustizia per i Diritti Laura Liberto, che nel suo intervento ha esposto l’attività e le politiche messe in campo dall'associazione e trattato i profili giuridici dell’istituto. Qui la pagina dell’evento e il comunicato stampa di Amnesty

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.