tortura esiste ma no reato

Lo scorso 1 Giugno 2016 si è tenuto a Roma, presso la Corte di Appello civile, il convegno “La tortura esiste ma non è un reato”, una iniziativa con lo scopo di sollecitare il Parlamento alla approvazione del disegno di legge ancora pendente al Senato volto alla introduzione del reato di tortura in Italia.

Il convegno, organizzato dall’avv. Stefano Maccioni, impegnato da anni nella rete Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva e membro della Direzione nazionale, è stato un importante momento di riflessione sul tema ed hanno partecipato al dibattito, tra gli altri, Laura Liberto, per Cittadinanzattiva-Giustizia per i Diritti, Ilaria Cucchi, sorella del giovane Stefano, il Presidente di Antigone Patrizio Gonnella e Mauro Palma, Garante nazionale per i detenuti. Guarda le foto del convegno ed ascolta il dibattito su www.radioradicale.it

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.