reatotorturasubito

Si è tenuto lo scorso 8 novembre presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati il convegno “Reato di tortura e Commissione nazionale indipendente: l'Italia è ancora credibile in materia di diritti umani?”, organizzato dal Comitato Interministeriale per i Diritti Umani (CIDU) a cui Cittadinanzattiva è stata invitata a partecipare.  

Alla Tavola rotonda conclusiva con la società civile presieduta dal Presidente del Comitato interministeriale per i Diritti Umani, a cui hanno partecipato tutte le principali associazioni italiane per la tutela dei diritti umani, per Cittadinanzattiva è intervenuta Laura Liberto, Coordinatrice nazionale di Giustizia per i Diritti, che da anni è impegnata nella promozione della cultura della legalità e si batte per chiedere l’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento italiano.
Guarda il programma del convegno 

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.