ioequivalgo copy copy copy copy

“Ioequivalgo”, la campagna di informazione sui farmaci equivalenti promossa da Cittadinanzattiva -Tribunale per i diritti del malato, con il patrocinio dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) e con il sostegno non condizionato di Assogenerici, arriva in Sardegna.

Mercoledì 22 maggio alle ore 10:00 presso l'Assessorato regionale alla Sanità, in via Roma 223 - 4° piano, si terrà la conferenza stampa di presentazione della campagna.

Interverranno:

Assessore dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale della Regione Sardegna, Mario Nieddu,

Direttrice del Servizio qualità dei servizi e governo clinico della Regione Sardegna, Donatella Garau, Vice Presidente nazionale di Cittadinanzattiva, Anna Rita Cosso,

Segretario regionale e il Coordinatore della Rete Tribunale per i Diritti del Malato di Cittadinanzattiva Sardegna, Giorgio Vidili e Salvatore Piu e rappresentanti dei partner che collaborano alla campagna.

Alla campagna collaborano: ATS Sardegna, Centro Regionale di Farmacovigilanza Sardegna AOU Cagliari, AMSIMED (Associazione Medici di origine Straniera in Italia), CGIL SPI (Sindacato Pensionati Italiani) nazionale e della Sardegna, COMAI (Comunità del Mondo Arabo in Italia), SIMG (Società Italiana di medicina generale e delle cure primarie), UMEM (Unione Medica Euro Mediterranea), Uniti per unire, Federfarma, FOFI (Federazione Ordini Farmacisti Italiani), Ordine interprovinciale dei Farmacisti di Sassari e Olbia-Tempio, Ordine dei Farmacisti di Cagliari, Carbonia-Iglesias e Medio Campidano, FIMMG (Federazione Italiana Medici di Famiglia), FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche), Ordine delle Professioni Infermieristiche di Carbonia-Iglesias, INMP (Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà), SIG (Società Italiana di Geriatria), SIFO (Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende sanitarie), CTM S.p.A.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.