Sono state emanate pochi giorni fa le nuove linee guida per la privacy, che riguardano il dossier sanitario elettronico: attraverso il provvedimento n. 331 del 4/06/15, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 164 del 17/07/15, il Garante per la protezione dei dati personali ha inserito, all’interno del Codice in materia di protezione dei dati personali, istruzioni e modalità specifiche per la segnalazione delle violazioni della privacy.

Ad esempio: “I titolari di trattamenti forniscano all'interessato, che abbia manifestato il proprio consenso al trattamento dei dati personali mediante il dossier sanitario, un riscontro alla richiesta avanzata dallo stesso o da un suo delegato volta a conoscere gli accessi eseguiti sul proprio dossier con l'indicazione della struttura/reparto che ha effettuato l'accesso, della data e dell'ora dello stesso”.

Approfondisci il tema consultando le indicazioni ufficiali del Garante.

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.