whdglobe italian

“Meet, test & treat” (“Incontrare, testare e curare”) è il motto per la Giornata mondiale dell’epatite, istituita dall’Organizzazione mondiale della Sanità. In occasione di questo evento, la Croce Rossa di Roma e la Fondazione Villa Maraini, in collaborazione con il Reparto di Malattie Infettive di Tor Vergata, organizzano per la giornata di giovedì 28 luglio a Roma un appuntamento di incontro e discussione con i pazienti e i medici specialisti. L’obiettivo è quello di creare consapevolezza maggiore sul tema e sottolineare l’importanza e la convenienza di eseguire il test.

“Saranno innanzitutto i volontari e lo staff delle nostre associazioni – spiega Debora Diodati, presidente vicaria della Croce Rossa di Roma - a sottoporsi ai test, per dare il buon esempio ai cittadini che vivono con ansia questo semplice quanto necessario controllo, che voglio ricordarlo è totalmente indolore e gratuito ed in soli 15 minuti si ottiene il risultato, bypassando così la lunga attesa di giorni come per gli esami in ospedale”.

Giovedì 28 luglio, a Roma, le due organizzazioni attivano 2 presidi sanitari in cui è possibile effettuare i test e ricevere informazioni dalle équipe di medici e volontari: “invitiamo chiunque voglia farsi il test a recarsi in Croce Rossa (in Via Ramazzini, 31) dalle 9.30 alle 15.30, e in Piazza del Popolo dalle 17.00 a mezzanotte, dove saremo presenti con le tende da campo della Cri. Inoltre i nostri camper dell’Unità di Strada, gestiti dagli operatori di Villa Maraini, saranno a Tor Bella Monaca e alla Stazione Termini dalla mattina alla sera, per incontrare come di consueto i tossicomani, offrendo a tutti i passanti la possibilità di sottoporsi ai test gratuitamente”, conclude Diodati.

Leggi la notizia sulla stampa online e sul sito di Croce Rossa Roma

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.