agente 0011

Nella città di Roma presso l'Istituto Superiore "Leonardo Da Vinci" la rete Scuola di Cittadinanzattiva sta portando avanti il progetto Agente0011:Missione Inclusione. Un progetto capitanato dal Cesvi che vede il coinvolgimento anche di ActionAid, Amref, Vis, Uisp, La Fabbrica, iniziativa cofinanziata da ASVIS, Associazione Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.
Lo scorso 25 febbraio si è realizzato il laboratorio di comunità al quale hanno partecipato, oltre agli studenti delle classi coinvolte nel progetto, anche rappresentanti di Associazioni del territorio in particolare l' Associazione Genitori Scuola Di Donato e Matemù. La mattinata si è aperta con una performance realizzata dagli studenti della classe che sta realizzando il percorso "peer" del progetto, dedicata alla parola inclusione utilizzando il linguaggio dei segni.

Successivamente i ragazzi hanno presentato due idee progettuali alla platea dedicati al tema dell'inclusione da implementare e realizzare nel Municipio I, alle quali tutti i presenti hanno potuto dare il loro contributo attraverso il lavoro ai tavoli con la metodologia del worldcafè. Al termine di questa esperienza i ragazzi della classe peer hanno voluto in qualche modo raccontare la loro esperienza di progetto e quello che è emerso e la soddisfazione di aver realizzato un percorso in alternanza scuola- lavoro usando la danceability e quindi facendo un'esperienza del tutto nuova che gli ha permesso di entrare in contatto con i bambini. Le opinioni dei ragazzi sul percorso sono state riassunte in un articolo.
Leggi l'articolo.

Calabrese di nascita, romana d’adozione. Classe '80, una laurea in Scienze della Comunicazione e una specializzazione in giornalismo. A Cittadinanzattiva dal 2007, prima nel Dipartimento Networking, poi nella rete Scuola dove attualmente si occupa di Progetti e Campagne. Appassionata di fotografia, cinema e soprattutto del “mare del sud” dal quale non riesce a stare lontana.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.