a mense scolastiche bisogno

E' quello che è accaduto in una scuola di Corsico, vicino Milano. I primi di gennaio il Sindaco aveva sospeso la mensa per i bambini i cui genitori non avevano pagato il servizio. Le famiglie morose erano circa 500 e il debito più di un milione di euro. La sospensione del servizio ha portato ad una drastica riduzione delle famiglie morose e di fatto quelle che attualmente non hanno ancora saldato il debito sono famiglie in reale difficoltà.

A tal proposito il Sindaco ha deciso allora di aprire un conto corrente solidale per la mensa. L'obiettivo è proprio quello di aiutare i nuclei familiari in difficoltà.

Leggi l'articolo

Calabrese di nascita, romana d’adozione. Classe '80, una laurea in Scienze della Comunicazione e una specializzazione in giornalismo. A Cittadinanzattiva dal 2007, prima nel Dipartimento Networking, poi nella rete Scuola dove attualmente si occupa di Progetti e Campagne. Appassionata di fotografia, cinema e soprattutto del “mare del sud” dal quale non riesce a stare lontana.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.