scritturalettera 2015 02 20

Come tutti sappiamo per i ragazzi delle scuole superiori gli stage di alternanza scuola-lavoro sono ormai divenuti obbligatori. I Presidi si trovano in grande difficoltà a collocare gli studenti nelle aziende, soprattutto per i ragazzi dei licei.

A fornire una soluzione ai dirigenti ci ha pensato l'Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia, che con una circolare ha fatto sapere che una dozzina di Chiese di Milano e Bergamo si sono rese disponibili per accogliere i ragazzi. Le attività proposte sono diverse: si spazia dal volontariato, ad attività negli oratori, a campi estivi, assistenza agli anziani, attività negli archivi parrocchiali e nei musei. Per saperne di più leggi l'articolo

Calabrese di nascita, romana d’adozione. Classe '80, una laurea in Scienze della Comunicazione e una specializzazione in giornalismo. A Cittadinanzattiva dal 2007, prima nel Dipartimento Networking, poi nella rete Scuola dove attualmente si occupa di Progetti e Campagne. Appassionata di fotografia, cinema e soprattutto del “mare del sud” dal quale non riesce a stare lontana.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.