Il rapporto prodotto dall'indagine sui Ser.T è suddiviso in quattro capitoli: il primo contiene informazioni generali sulla metodologia adottata, sulla struttura della ricognizione e sul valore e i limiti della stessa. Il Secondo si focalizza sui risultati di un'osservazione condotta dai cittadini volontari in alcune strutture Ser.T. Il terzo approfondisce, mettendoli in parte a confronto, i punti di vista sui servizi dei responsabili dei Ser.T e degli utenti.

Infine, il quarto tratta il tema del coinvolgimento dei medici di medicina generale nella gestione della tossicodipendenza. In appendice si riporta l'elenco delle strutture/soggetti coinvolti, indicandone la provenienza geografica. Scarica il Rapporto e la sintesi dei principali dati (2007).

Alla conferenza stampa di presentazione del rapporto (6 giugno 2007) sono intervenute importanti figure del panorama sanitario nazionale, come il Dott. Claudio Leonardi, Presidente della FeDerSerD Lazio (scarica l'intervento), il Dott. Giacomo Milillo Segretario Nazionale FIMMG-Federazione Italiana Medici di Medicina Generale (scarica l'intervento), il Prof. Alfio Lucchini Presidente Nazionale FeDerSerD, Federazione Italiana degli operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze (scarica l'intervento).

Intervistato anche il Dott. Pietro Fausto D'Egidio Direttore del Servizio Per le Tossicodipendenze di Pescara nonché Segretario esecutivo nazionale di FeDerSerD (scarica l'intervista), mentre L'assessore alla Sanità della Regione Abruzzo, On. Bernardo Mazzocca, ha inviato un messaggio di adesione al progetto (scarica il messaggio).


Anno di realizzazione: 2007


Per saperne di più in tema di politiche sanitarie visita la relativa Area di interesse.

Mariano Votta
Mariano Votta, nettunese classe '72, con fiere origini lucane. Laurea in scienze politiche, 2 master, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti.Responsabile delle politiche europee di Cittadinanzattiva e coordinatore di Active Citizenship Network. Componente della Direzione Nazionale.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.