Newsletter

  • Partecipa alla cena di solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto

    cena solidale umbria

    Sabato 10 dicembre, Cittadinanzattiva Umbria organizza una cena di autofinanziamento. Il ricavato sarà destinato alle popolazioni colpite dal sisma. L'appuntamento è in località Solomeo.

  • Accordo di collaborazione tra Cittadinanzattiva e Cesvol Umbria "Sisma in Umbria"

    sisma umbria

    E’ stato sottoscritto il 5 dicembre 2016, tra Cittadinanzattiva Umbria, rappresentata dal Segretario regionale Danilo Bellavita, e Cesvol Perugia, rappresentato dal presidente Giancarlo Billi, l’accordo“Sisma in Umbria”, finalizzato alla condivisione tra i due enti di tutta una serie di azioni e iniziative da mettere in campo sul tema del terremoto in Umbria.
    Con il predetto accordo si è stipulato un patto di collaborazione tra le due organizzazioni, finalizzato a sostenere e dare voce alle popolazioni colpite dal terremoto dal 24 agosto e del 26 e 30 ottobre 2016, al fine di favorire l’uscita dall’emergenza e a gestire la delicatissima fase del post emergenza e della ricostruzione, con un’attenzione particolare alle fasce deboli (bambini, anziani, malati).

  • Convegno AICS sulla Giustizia riparat(T)iva

    giustizia riparativa
    Lunedì 12 dicembre 2016 si svolgerà a Bologna il convegno nazionale dell'Associazione Italiana Cultura Sport (AICS) sulla giustizia riparativa e sul ruolo della promozione sociale nella costruzione di comunità solidali. Cittadinanzattiva, che ha sottoscritto lo scorso 30 novembre un protocollo di intesa con AICS per sviluppare campagne di informazione e sensibilizzazione, progetti e iniziative di carattere sia nazionale che territoriale, parteciperà al convegno con un intervento di Laura Liberto, Coordinatrice nazionale di Giustizia per i Diritti, sul tema della tutela dei diritti e relazioni solidali in ottica riparativa.  
  • Questo Natale fai un regalo a Cittadinanzattiva, semplice come un click!

    il mio dono sito

    Sostenerci non è stato mai così facile. Basta andare sulla pagina "Il mio dono" di Unicredit e votarci! 
    Unicredit offre, alle onlus più votate, un sostegno economico per le loro attività: a Cittadinanzattiva permetterà di continuare a difendere i diritti di tutti i cittadini in maniera gratuita. 

  • Il 20 dicembre ti aspettiamo a teatro!

    La cultura carceraria è fatta di tradizioni consolidate che si tramandano da decenni. Occhi che esprimono consenso o riprovazione, la negatività di certi gesti che la scaramanzia condanna, parole che fanno parte di un gergo che nasce nei quartieri disagiati e viene assimilato dalle mura dei penitenziari. E poi esistono le canzoni che narrano di amori lacerati e di sesso non consumato o di ricordi di momenti intensi mai più vissuti. Ed infine le poesie, quelle dedicate alle proprie donne che ancora aspettano o che, invece, hanno scelto di vivere una esistenza senza più legami.

  • 15 Dicembre, XIX Rapporto Pit Salute "Servizio Sanitario Nazionale: accesso di lusso"

    pit salute xix

    Cittadinanzattiva- Tribunale per i Diritti del Malato è lieta di invitarti alla presentazione del XIX Rapporto Pit Salute
    "Servizio Sanitario Nazionale: accesso di lusso", che si terrà il 15 dicembre a Roma, presso l'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Piazza della Enciclopedia italiana, (ore 9:00-13:30).

    Il Rapporto, come ogni anno, fa il punto sulla sanità vista dai cittadini e si basa sulle 21.493 segnalazioni, giunte nel corso del 2015, al servizio di informazione, consulenza e tutela PiT Salute della sede centrale, ai PiT Salute locali e alle sezioni territoriali del Tribunale per i diritti del malato.

  • Il Pit risponde: parliamo di cure all'estero e di scelta dei luoghi di cura in Italia

    Questa settimana sono due gli argomenti trattati per la rubrica “Il PiT Salute risponde” (creata da Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato e Johnson & Johnson Medical SpA): le cure all’estero e la scelta delle strutture dove potersi curare in Italia.

  • Giornata mondiale AIDS: test veloce, gratuito e anonimo allo Spallanzani di Roma

    giornata mondiale aids

    In occasione della Giornata mondiale di lotta all’AIDS il poliambulatorio del CRAIDS (Centro Riferimento AIDS) - “stanza 13” - prolunga ed integra la propria attività quotidiana di routine offrendo nei pomeriggi da lunedì 21 a venerdì 25 novembre, ed inoltre Giovedì 1 dicembre, dalle ore 17.00 alle 19.00, consulenza ed esecuzione del test rapido HIV. Il test verrà offerto in anonimato e gratuitamente. Il risultato del test, pronto in 20 minuti, verrà comunicato da uno dei medici del CRAIDS.

  • Cittadinanzattiva su equivalenza terapeutica: 1500 farmaci a rischio

    Cittadinanzattiva ancora sulla questione dell’equivalenza terapeutica: le parole di Tonino Aceti, responsabile nazionale Tribunale per i diritti del malato: “L’equivalenza terapeutica è cosa ben diversa da un farmaco equivalente, nel secondo caso infatti si sostituisce il medicinale branded con un altro contenente lo stesso principio attivo. Nel caso dell’equivalenza terapeutica invece si sostituirebbero farmaci della stessa classe terapeutica ma con diversi principi attivi”.

  • Equostop: viaggi senza costi e non inquini

    Equostop

    Interesssante l’iniziativa promossa da Terre di Lago, l’associazione che fa capo alla rete di economia solidale del Luinese, che tramite uno scambio di un passaggio vuole favorire la riduzione delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera limitando le auto in circolazione.
    Viaggiare senza spendere e senza inquinare, grazie allo scambio basato sulla fiducia reciproca e a un utilizzo più razionale dei mezzi di trasporto, è l'obiettivo di Equostop, il progetto di mobilità sostenibile all'interno della sharing economy lanciato dal mondo dell'economia solidale lombardo e finalizzato alla lotta all'inquinamento.

  • Italia ultima in Europa sulle misure alternative al carcere

    Italia ancora lontana dal resto dei Paesi d’Europa per quanto riguarda le misure alternative alla detenzione: ancora troppe persone finiscono dietro le sbarre e, seppure in essere riforme per potenziare il ricorso a misure come la detenzione domiciliare o i lavori di pubblica utilità, siamo ancora gli ultimi della fila, nonostante i tentativi del legislatore che negli ultimi anni ha cercato di incentivare ed estendere l’uso delle misure alternative al carcere.

  • Firmato protocollo fra Cittadinanzattiva e AICS

    fotoaics
     
    Promuovere la legalità contro la devianza e l’emarginazione sociale, contrastare la povertà educativa e la dispersione scolastica e tutelare la salute sensibilizzando ai corretti stili di vita.
    Con queste finalità, Aics – Associazione italiana Cultura Sport – e Cittadinanzattiva hanno sottoscritto alla Camera dei Deputati il Protocollo di intesa che le vede unite per sviluppare campagne di informazione e sensibilizzazione, progetti e iniziative di carattere sia nazionale che territoriale.
  • Usato sicuro? La Campania investe in bus polacchi usati

    Bus

    In arrivo per i pendolari napoletani che percorrono la tratta Napoli - Pozzuoli nuovi bus pensati per sollevare le sorti dei viaggiatori, ma il fatto strano è che i nuovi pullman pensati per il potenziamento dei servizi napoletani, nuovi non lo sono affatto.

  • Il 20 dicembre vieni a teatro con Cittadinanzattiva!

    15181481 1320924271305008 1622722247383853455 n

    Cittadinanzattiva e la Compagnia Teatrale "Stabile Assai" della Casa di Reclusione di Roma-Rebibbia sono lieti di invitarti il 20 dicembre p.v. al teatro Tirso de Molina, a Roma,  in via Tirso 89 alle ore 21:00, per assistere allo spettacolo teatrale "Parole e Catene".  Attraverso la rappresentazione di canzoni e poesie della tradizione carceraria, lo spettacolo invita a riflettere sull'importanza della dimensione culturale, ludica ed espressiva quale strumento di riabilitazione, riappropriazione di dignità e integrazione delle persone ristrette. Lo spettacolo sarà preceduto da un momento di confronto a cui sono stati invitati a partecipare il Ministro della Giustizia e il Vice Capo Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria.

  • Quanto costano i rifiuti in Italia? Il nostro Dossier

    Resta più o meno stabile la tassa sui rifiuti nel nostro Paese: nel corso del 2016, una famiglia media italiana ha pagato 297 euro (contro i 296 del 2015). La Campania è la regione più cara (427 euro annui), il Trentino Alto Adige quella più economica  (193 euro).  L’incremento maggiore invece in Molise (+10,9%), in particolare a Isernia dove la tariffa per lo smaltimento dei rifiuti è salita a 202 euro rispetto ai 156 del 2015 (29,4%).
    Confrontando i singoli capoluoghi di provincia, Belluno si rileva la città più economica (149 euro all’anno), Reggio Calabria la più costosa (579 euro).

  • Un messaggio bufala che danneggia le aziende terremotate

    messaggio bufala che danneggia le aziende terremotate

    Dopo il terremoto in Centro Italia molte delle aziende colpite dal sisma, stanno cercando di pubblicizzare, vendere e spedire i propri prodotti per rimanere in piedi in un periodo di profonda crisi. Nelle ultime settimane però gira un messaggio sui socialnetwork, diventato ormai virale e che scoraggia i possibili acquirenti: "Attenzione ai messaggi in cui vi si chiede di acquistare prodotti dalle zone terremotate. La Guardia di Finanza di Spoleto ha confermato che si tratta con molta probabilità dell'ennesima truffa, non inviate soldi". 

  • MONICA: il monitoraggio della qualità dell’aria è social

    Monica il tuo navigatore antismog

    "MONItoraggio Cooperativo della qualità dell'Aria”, per gli amici MONICA è il nome del primo progetto di “citizen science” (letteralmente la scienza dei cittadini) di ENEA.

  • Educazione ambientale, in arrivo venti milioni di euro

    ambiente buca lo schermo

    MIUR e Ministero dell’Ambiente siglano un protocollo d’intesa durante gli Stati Generali dell’educazione ambientale.
    Venti milioni di euro l’investimento che da oggi al 2020 sarà fatto per stimolare nelle giovani generazioni consapevolezza e cultura ambientale.

  • Rassegne stampa specializzate

    rassegna stampa

    Da questa settimana sarà possibile acquistare delle rassegne stampa specializzate, e curate da Cittadinanzattiva. La nostra organizzazione è infatti partner dell'iniziativa "Rassegna al volo", realizzata al fine di permettere a chi non può o non vuole acquistare servizi di rassegna nel lungo periodo, accedere ad un repertorio di articoli relativi ai temi di proprio interesse. Tre le aree curate da Cittadinanzattiva: malpractice, sicurezza a scuola e sharing economy. La rassegna è raggiungibile attraverso questo link

  • Contro lo spreco alimentare in Italia il progetto "Senza Spreco"

    senza spreco

    Senza Spreco è un progetto educativo che nasce dalla cooperativa fiorentina le mele di Newton,che mira a ridurre gli effetti dello spreco alimentare, attraverso attività di sensibilizzazione e informazione all’interno delle scuole e in secondo luogo inserendo nuovamente nel circuito di vendita gli alimentati scartati dalla grande distribuzione.

  • CAPIRE IL REFERENDUM COSTITUZIONALE

    Continuano gli incontri sul territorio relativi al Referendum costituzionale.
    Cittadinanzattiva e l'Università degli studi di Urbino, il prossimo 1 Dicembre alle ore 17.00, nell'aula magna terrà un momento di confronto sul tema del Reefrendum, modera Annalisa Mandorino, Vice Segretario Cittadinanzattiva.

  • L'Auditorium Albergotti mai aperto e ora in fiamme: quando uno spazio resta indisponibile!

    auditorium

    Una storia infinita che lascia l'amaro in bocca e tanta rabbia nei cittadini residenti nel quartiere Boccea-Pineta Sacchetti di Roma.

    L'Auditorium Albergotti, costruito nel 2005 e sul quale sono stati investiti milioni di euro, non è mai stata aperto e fruibile alla cittadinanza, in un quartiere già povero di spazi culturali e aggregativi. E adesso è andato in fiamme a causa di un incendio che l'ha colpito mercoledì 30 novembre, imputabile con molta probabilità all'errore umano di chi vi stava lavorando dentro.

  • 10@lode in salute: i prossimi eventi

    Il progetto del tutto innovativo promosso da Cittadinanzattiva e Federchimica -Assosalute per promuovere stili di vita salutari nei più piccoli, sta volgendo al termine.

  • Online il primo Manuale di azione civica su Emergenza Terremoto

     primo manuale di azione civica emergenza terremoto

    In seguito al terremoto dello scorso 24 agosto e ai successivi eventi sismici che, ad ottobre e novembre, hanno colpito Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, il Consiglio dei Ministri e i Presidenti delle Regioni coinvolte hanno emanato diversi provvedimenti legislativi che contengono misure straordinarie e tutele a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma.

  • Legge di stabilità 2017: cosa cambia per la scuola

    Dallo school bonus alle supplenze oltre i 36 mesi, dal Bonus "Stradivari" all'Ape social per gli insegnanti, allo stanziamento di fondi per l'alternanza scuola-lavoro. Quali sono le principali misure per la scuola e l'educazione previste nella legge di stabilità 2017?

    Alcune di queste misure sono state già approvate alla Camera dei Deputati, mentre per altre si tornerà a votare al Senato. Di seguito faremo un punto della situazione analizzando il testo della Legge di Stabilità così come è stato approvato dalla Camera dei Deputati e facendo un elenco di tutte le modifiche che potrebbero essere approvate al Senato.

  • Vuoi saperne di più sulle mense scolastiche? Rivedi il nostro evento

    Lo scorso 18 ottobre Cittadinanzattiva ha promosso un evento dal titolo "Mense a scuola: costi, qualità e...nuove prospettive?".

    Nel corso dell’evento, sono stati presentati i dati di una nostra Indagine  su 79 mense scolastiche in tutta Italia, su aspetti quali la sicurezza, l’accessibilità dei locali mensa, nonché sugli sprechi e la percezione della qualità del cibo offerto. Inoltre, saranno presentati i dati sulle tariffe della ristorazione scolastica, provincia per provincia.

  • Il 20 dicembre vieni a teatro con noi!

    parole e catene copy copy

    Cittadinanzattiva e la Compagnia Teatrale "Stabile Assai" della Casa di Reclusione di Roma-Rebibbia sono lieti di invitarti il 20 dicembre p.v. al teatro Tirso de Molina, a Roma,  in via Tirso 89 alle ore 21:00, per assistere allo spettacolo teatrale "Parole e Catene". 
    Attraverso la rappresentazione di canzoni e poesie della tradizione carceraria, lo spettacolo invita a riflettere sull'importanza della dimensione culturale, ludica ed espressiva quale strumento di riabilitazione, riappropriazione di dignità e integrazione delle persone ristrette. 

  • Settimana della Giustizia Riparativa

    giustizia riparativa

    Mercoledì 23 novembre si è svolta a Tempio Pausania (OT), nell'ambito della settimana internazionale della giustizia riparativa, il primo flashmob riparativo. Studenti e studentesse del Liceo Artistico Statale Fabrizio De Andrè, con la supervisione scientifica della Prof.ssa Patrizia Patrizi, hanno dato vita ad una manifestazione ideata dal gruppo di ricerca della Cattedra di Psicologia sociale e giuridica del Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università degli Studi di Sassari, per portare un messaggio di giustizia riparativa attraverso le parole chiave contenute in 200 piccoli biglietti, arrotolati e legati con un filo rosso di lana, consegnati ai passanti lungo il percorso.

  • Vulvodinia: appuntamento con l’esperto il 3 dicembre a Roma

    vulvodinia

    L’Associazione VIVA (Vincere Insieme la VulvodiniA) organizza un incontro per approfondire e sensibilizzare i cittadini e le associazioni sul tema “La Vulvodinia nell’integrazione mente corpo – Contatto, relazione, emozioni”

  • Determina farmaci: rischio per aderenza alle terapie

    "Un NO a caratteri cubitali alla Determina AIFA emerge dall’incontro a porte chiuse che nelle scorse settimane ha visto riuniti Cittadinanzattiva–Tribunale per i diritti del malato, AMICI, AMRI, ANMAR, ASSOCIAZIONE MALATI DI RENI, CARDIOSALUS (CONACUORE), DIABETE ITALIA, FAND, FARE, FIMMG, FNOMCEO, FORUM NAZIONALE DIALIZZATI E TRAPIANTATI, SID, SIDEMAST, SIF, SIMBA, SIMG, SIN (Nefrologia).

  • Referendum Costituzionale SI/NO

    Referendum Costituzionale

    A Minervino Murge, sabato 26 novembre prossimo, Cittadinanzattiva invita la cittadinanza al dibattito sul Referendum Costituzionale, "conosciamo i contenuti del Referendum per un voto consapevole".

  • La tutela degli anziani: dal curare al prendersi cura

    anziani

    Venerdì 2 dicembre, presso l'Aula Magna del Seminario Arcivescovile, a Cagliari, il Tribunale per i Diritti del Malato presenterà con un evento pubblico "La Tutela degli anziani : al curare al prendersi cura, criticità e buone pratiche per umanizzare l'assistenza".

  • Sciopero Pm e Giudici di pace: Giustizia a rischio paralisi

    giudici di pace

    Udienze a rischio e grandi disagi per i cittadini e gli utenti per la mole di processi rinviati a causa dello sciopero iniziato lo scorso 22 novembre e che proseguirà fino al 25 prossimo, a cui hanno aderito Pubblici Ministeri e Giudici di Pace.

  • Cittadinanzattiva aderisce alla Manifestazione “Non Una di Meno”

    slide nonunadimeno

    Il 26 novembre prossimo si svolgerà a Roma la Manifestazione nazionale “Non Una di Meno” contro la violenza maschile sulle donne, un corteo che attraverserà la città in segno di protesta per denunciare la violenza e gli abusi subiti. Cittadinanzattiva ha aderito con convinzione all’iniziativa: la manifestazione rappresenta l’inizio di un percorso che ha come scopo la scrittura di un Piano antiviolenza nazionale femminista a cui si inizierà a lavorare a partire dal 27 novembre, in un’assemblea plenaria che si terrà a Roma.

  • "Unhappy Meal" Mcdonald's: le associazioni si rivolgono alla Commissione Europea

    mc denuncia

    Una coalizione di associazioni dei consumatori (Cittadinanzattiva, Codacons e Movimento Difesa del Cittadino) , con il supporto del sindacato americano SEIU, nel gennaio 2016 ha presentato una denuncia formale contro McDonald’s alla Commissione Europea.
    Se l’accusa venisse confermata, McDonald’s rischierebbe una sanzione massima fino al 10% del fatturato globale: sulla base dei dati del 2014, una sanzione che potrebbe raggiungere i 9 miliardi di dollari.

  • Settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2016

    settimana europea per la riduzione dei rifiuti

    Anche quest'anno sono numerose le iniziative italiane nell'ambito della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (SERR) che ha preso il via il 19 novembre e si concluderà il 27 novembre.
    Come sempre Cittadinanzattiva organizza eventi di sensibilizzazione e informazione a livello locale attraverso la diffusione di materiale informativo. L'edizione 2016 è dedicata alla riduzione dell’impatto degli imballaggi sull’ambiente, tramite la diminuzione, il riuso ed il corretto riciclo dei materiali.

  • Azzardo: game continues?

    Cos'è l'azzardo e soprattutto qual è il ruolo che ricopre nella economia del nostro Paese? Come si è arrivati a generare un consumo di massa così elevato i cui rischi sembra fossero ben noti? Come si è arrivati a questo punto di non ritorno, entrando in un "gioco senza fine" e perché non si sono preliminarmente scritte le regole per uscire dal gioco?

  • Sospesa condivisione dati tra Facebook e Whatsapp

    facewhatsapp copy

    Facebook sospende la condivisione dei dati degli utenti con WhatsApp per motivi pubblicitari in Europa. La decisione è maturata dopo diversi appelli e indagini avviate dalle Autoirtà dei paesi europei, Italia compresa. Nei mesi scorsi , infatti, Facebook aveva annunciato un cambio delle politiche per la privacy di WhatsApp, chiedendo agli utenti del servizio di accettare la condivisione dei loro dati personali fra le due societa', ammettendo di fatto che dettagli personali e numeri di telefono sarebbero stati usati per inserzioni pubblicitarie mirate e migliorare Facebook.

  • Authority e Consumatori. Dalla sharing alla social economy

    sharing economy copy copy

    Questo il titolo del convegno svoltosi a Roma il 17 novembre 2016, presso la Sala Danilo Longhi di Unioncamere. In una società in continuo divenire, con un mercato di transizione dalla sharing alla social economy, che ruolo hanno le Authority? Quali sono le garanzie per la tutela del consumatore? che ruolo ha la tecnologia nei nuovi mercati? E soprattutto siamo davvero consapevoli dei pericoli della crescita di una parallela shadow economy?

  • Antitrust apre istruttoria vs Vodafone e Tim per abuso di posizione dominante

    multa sms vodafone tim copy

    L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nel corso di alcune ispezioni effettuate dall’Autorità in collaborazione con il Nucleo Speciale Antitrust della Guardia di Finanza, ha avviato due istruttorie nei confronti rispettivamente di Vodafone Italia e Telecom Italia per possibili comportamenti abusivi riguardanti i servizi di invio massivo di SMS.

  • Sessione programmatica CNCU su economia collaborativa

    consumatore

    Il 22 e il 23 novembre si sono riuniti a Catanzaro i massimi esponenti del consumerismo italiano che si sono confrontati sui temi dell'economia collaborativa. Quest'anno la sessione programmatica del CNCU (Consiglio Nazionale Consumatori Utenti) intitolata “Il ruolo delle associazioni dei consumatori nell’economia collaborativa”, si è concentrata sul nuovo modello economico che si sta sviluppando sempre di più e destinato a svilupparsi negli anni avvenire.

  • Giornata nazionale della Legalità

    legalita copy

    Il 22 novembre 2016, in occasione della giornata della legalità, organizzata da Confcommercio, sono stati presentati i dati emersi dalla recente indagine condotta da Confcommercio -format research.

    Dalla ricerca energe che il 27% dei consumatori dichiara di aver acquistato, almeno una volta nel corso del 2016, prodotti illegali o usato di servizi offerti da soggetti non autorizzati. Cittadini che si dimostrano consapevoli dei rischi in cui incorrono, in particolare nell'acquisto di farmaci e prodotti alimentari, consapevolezza che però non sembra disincentivare tali comportamenti di acquisto.

  • 30 novembre firma del protocollo tra AICS e Cittadinanzattiva

    disigualianze

    Il prossimo 30 novembre presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra AICS Associazione Italiana Cultura Sport e  Cittadinanzattiva Onlus volto a favorire la promozione della cultura della legalità, dell’inclusione sociale, dell’integrazione e della lotta alle diseguaglianze.

  • Conclusa la Giornata Nazionale dei Diritti dell’Infanzia

    Giornata Nazionale dei Diritti dellInfanzia

    Celebrata lo scorso 21 novembre, la Giornata Nazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza con un evento organizzata dal Gruppo CRC, il network costituito dalle principali associazioni che si occupano attivamente della tutela e promozione dei diritti dell’infanzia in Italia.

  • Perdere per...vincere! Gioco d'azzardo e ludopatie

    poker

    Nell'ambito del progetto Educazione alla Salute il movimento di partecipazione civica CittadinanzattivaIglesias – Carbonia, organizza, con il patrocinio del Comune di Iglesias,  una serie di incontri per discutere su temi di forte impatto sociale con l'obiettivo di informare, offrire sostegno e guidare il cittadino nella ricerca di possibili soluzioni. 

  • Studenti e artisti per la Giornata sicurezza nelle scuole ad Ascoli Piceno

     foto giornata sito

    Celebrata la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole promossa da Cittadinanzattiva sin dal 2003 e, dallo scorso anno, istituzionalizzata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

    Circa 1000 le scuole che si sono iscritte sul sito di Cittadinanzattiva per ricevere i materiali sui rischi terremoto ed alluvione, 30 le iniziative delle nostre assemblee territoriali in tutta Italia.

  • Nuovi Livelli essenziali di assistenza: le criticità

    Cittadinanzattiva è stata udita alla Commissione Affari sociali della Camera dei Deputati sui nuovi LEA (Livelli essenziali di assistenza).

    Ecco quanto dichiarato all'Agenzia di stampa Ansa da Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva.

  • Tutti condannati per la morte di Franco Mastrogiovanni

    morte Franco Mastrogiovanni
    La Corte di Appello di Salerno ha ribaltato in parte la sentenza di primo grado sul caso del maestro delle elementari sottoposto nel 2009 a TSO nell’ospedale di Vallo della Lucania, morto dopo essere rimasto legato al letto per ben quattro giorni. 
    La colpa del maestro? Aver fatto un bagno senza vestiti in mare cantando strofe anarchiche...
     
  • Referendum: continuano gli incontri sul territorio

    articolo referendum

    Continuano gli incontri sul territorio organizzati da Cittadinanzattiva sul tema del Referendum.
    Il sito nasce con l'obiettivo di fornire informazioni semplici e chiare sul tema in quanto, per la rilevanza della materia e per il ruolo attribuito ai cittadini, è fondamentale promuovere la più ampia e corretta informazione rispetto ai contenuti della riforma.

  • La bibliocabina: una vecchia cabina del telefono per scambiarsi i libri

    bibliocabina

    Nel comune di Torresina nasce la bibliocabina, una cabina molto speciale per scambiare, leggere e barattare libri.

  • “Il PiT Salute Risponde”: parliamo di Pronto Soccorso

    pronto soccorso

    La rubrica di informazione “Il PiT Salute risponde” è creata da Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato e Johnson & Johnson Medical SpA e mette a disposizione dei cittadini spazi di approfondimento – in tema di sanità - in seno a questa newsletter e sul sito web nazionale www.cittadinanzattiva.it : la rubrica “Il PiT Salute risponde” parte dalle domande che i cittadini rivolgono al servizio di ascolto e tutela PiT Salute e affronta temi di interesse comune nell’ambito sanitario.

  • "Settimana del Test": LILA in campo per HIV e HCV

    testing week 2016

    Dal 18 al 25 novembre si svolgerà in tutta Europa “la settimana del test” una grande mobilitazione per promuovere l’accesso facilitato ai test dell’Hiv e dell’epatite e la consapevolezza del proprio stato sierologico tra la popolazione.
    La LILA, Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids, anche in vista del World Aids Day del primo dicembre, aderisce all’iniziativa offrendo test rapidi per l’Hiv in forma anonima e gratuita in nove delle proprie sedi: Bari, Cagliari, Catania, Como, Lecce, Milano, Piemonte, Toscana, Trentino.  A chiunque vorrà accedere al servizio saranno proposti colloqui di supporto e orientamento su tutti i temi concernenti l’Hiv e Hcv: prevenzione, salute, diritti, nonché un eventuale accesso “facilitato” ai centri clinici qualora necessario.

  • Manovra, Sanità: Cittadinanzattiva contro il taglio di un miliardo per il 2018

    tagli sanità

    "Siamo stupiti e preoccupati: rispetto all'Intesa sui Lea manca un miliardo per la sanità per il 2018 e nessuno dice nulla". Tonino Aceti, responsabile nazionale Cittadinanzattiva/Tribubnale per i diritti del malato, lancia l'allarme sulla Legge di Bilancio, ora all'esame della Camera. "Il rischio - spiega  Aceti - è che il prossimo anno non ci siano soldi a sufficienza per garantire i nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea)".

  • Cittadinanzattiva a Uno Mattina: diritti e doveri del Medico di base

    febbre dottore

    Sabrina Nardi, vice responsabile nazionale del Tribunale per i diritti del malato/Cittadinanzattiva, ospite all'interno della puntata di Uno Mattina del 16 novembre, ha fornito informazioni sui diritti e sui doveri del Medico di base.

  • La voce delle donne in "Affari di famiglia": al teatro Preneste di Roma il 25/11

    affarifamiglia

    AFFARI DI FAMIGLIAentra nelle case di sei donne. Tania è appena diventata mamma. Giovanna di figli non ne vuole. Anna è madre di un figlio disabile. Francesca si rifugia in un figlio immaginario. Alina fa la badante e ha lasciato i figli in Romania. Elsa è incinta.

    Sei istantanee che conducono lo spettatore dentro le mura domestiche – crude, delicate, non prive di ironia, a volte assurde e sconvolgenti – condivise appena nella stretta cerchia di parenti e amici, celate al mondo fuori, al vicino di casa. Con tutta la fragilità che avvolge la loro vita, i personaggi urlano, nel silenzio circostante, che la loro storia non è soltanto un affare di famiglia. 

    Lo spettacolo dei Fuori ConTesto andrà in scena al Teatro Centrale Preneste di Roma, il prossimo 25 novembre alle ore 21. Per info e prenotazione scrivere a info@fuoricontesto.it

  • StopOPG visita la REMS di Pergine Valsugana: la testimonianza

    ospedalepsichiatrico copy

    Continua il Viaggio di stopOPG nelle Rems: il 2 novembre è stata la volta della Rems di Pergine Valsugana che si riferisce al territorio dell’intero Trentino Alto Adige. La delegazione del Comitato nazionale di StopOpg era composta da Anna Poma e Gianfranco Rizzetto, e da Meri Pederzolli e Giuseppe Leoni di Cittadinanza Attiva.

  • Pensa che mensa!

    Slow Food, Parco Nazionale e Comuni del Parco del Casentino (Toscana) insieme per migliorare l'alimentazione dei bambini, ideare mense più buone, pulite e giuste e creare nuove prospettive economiche per le aziende agricole del territorio.

    In questo autunno è previsto l'avvio dei percorsi formativi del progetto pensati per coinvolgere le famiglie, amministratori locali, cuochi, personale delle mense scolastiche, insegnanti, referenti delle ditte appaltatrici e produttori locali.

  • Libri gratis ai ragazzi colpiti dal terremoto

    Libri gratis per tre anni agli studenti vittime del terremoto del 24 agosto. È quanto prevede un protocollo d’intesa firmato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e dall'Associazione Italiana Editori: i ragazzi che frequentano le scuole nei comuni di Amatrice, Arquata, Accumoli e Acquasanta Terme riceveranno per tre anni gratuitamente i testi per le scuole secondarie di primo e secondo grado. Al vaglio l'ipotesi di ampliare l'area di intervento anche alle zone colpite dalle ultime scosse.

  • Divieto di fumo nelle scuole: solo sulla carta!

    fumoscuole

    A scuola è vietato fumare, ma solo sulla carta. Il divieto esteso tre anni fa a tutti i locali della scuola viene disatteso dagli studenti, anche quelli delle scuole medie. Ma anche dal personale scolastico, docenti compresi. È quello che emerge dalle risposte fornite da oltre duemila ragazzi, tra gli 11 e i 19 anni, interrogati online attraverso la web survey di Skuola.net. 

  • Nuova Anagrafe edilizia scolastica: bene il via libera ma occorre vigilare sul processo

    Via libera in Conferenza Unificata alla nuova Anagrafe dell'Edilizia Scolastica. Dati più dettagliati, per una conoscenza più profonda sullo stato di ciascun edificio scolastico. Informazioni rilevate in tempo reale e piuù facili da reperire per amministrazioni e cittadini. Maggiore integrazione con le altre Anagrafi presenti nel sistema informativo del Miur, fra cui quella degli studenti. Sono alcune delle novità previste dall'accordo siglato che consentirà di arrivare entro la prima metà del prossimo anno ad un vero e proprio fascicolo elettronico di ciascun edificio scolastico.

  • Il castello dei writers è...una fabbrica abbandonata!

     il castello dei writers e una fabbrica abbandonata

    Stiamo parlando di un complesso industriale di 16.000 mq in disuso da molti anni. Tre anni fa però, come in una favola, si è trasformato in un castello. Il castello dei writers a Milano. Visto dall'esterno sembra uno dei tanti capannoni industriali abbandonati: qualche graffito quà e là, bottiglie, vetri rotti e mattoni. Quando si entra però il campo visivo viene invaso da mille colori e forme; a dare il benvenuto agli ospiti è Zakaria Jemai, noto come "Lo Zio", che vive al secondo piano della struttura, tra opere d'arte e mobili recuperati, in uno spazio che nel tempo è stato affrescato da molti artisti provenienti da tutto il mondo. Perchè oramai quella del Castello dei writers è una realtà importantissima nell'ambiente "graffitaro".

  • Giornata della Sicurezza nelle scuole: online i materiali e gli eventi sui territori

    Il prossimo 22 novembre sarà celebrata la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole. Per questa occasione la rete Scuola di Cittadinanzattiva, come ogni anno, ha predisposto un kit didattico da inviare gratuitamente alle scuole di ogni ordine e grado che ne hanno fatto richiesta tramite il form on line presente sul nostro sito.

  • Disservizio? Segnalalo a Johnny

    johnny copy copy copy

    Autobus in ritardo, metropolitana interrotta, treni sporchi e affollati? Diventa un cittadino attivo e segnala il disservizio a Joinjohnny! Inviare un reclamo con la nuova app realizzata da Cittadinanzattiva nell’ambito del progetto “Johnny: il viaggio di un consumatore tra diritti disattesi, sharing economy e nuovi canali di acquisto” è semplicissimo: basta scaricare l’app dal proprio smartphone o tablet, registrarsi sul sito www.joinjohnny.it  inserire le informazioni richieste e fare il login.
    La segnalazione, completa dei dettagli, sarà inviata immediatamente al gestore del servizio che poi dovrà rispondere alla segnalazione.

  • Farmaco contraffatto? No grazie

    farmaci contraffatti

    Si torna a parlare di farmaci contraffatti acquistati on-line e del pericolo, spesso inconsapevole, che si corre utilizzandoli.   Recentemente è stata svolta un’indagine in quattro Paesi europei - Italia, Spagna, Portogallo e Regno Unito - su un campione di quattromila persone, nell’ambito del programma europeo di contrasto alla contraffazione farmaceutica Fakeshare II, coordinato dall’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, e cofinanziato dall’Unione europea.

  • Gioco d'azzardo: tabaccai vs sindaci

    17473 8733920 poker3

    Grazie ai sindaci, che hanno contenuto l’invasione del gioco d’azzardo nei quartieri, i cittadini di tanti comuni hanno cominciato a moderare lo spreco di denaro in scommesse, slot machine e lotterie varie.

  • Una scuola per migranti

    scuola migrati

    Sono ormai venti le città che replicano il modello della “Penny Wirton” ideato nel 2008 a Roma dalla scrittore Eraldo Affinati. Il nome deriva da un famoso e toccante libro per ragazzi in cui si raccontano le avventure di un bambino, orfano di padre, che scappa da casa vergognandosi delle sue umili origini, ma che, dopo molte avventure, ritorna e riscopre nell’amore della madre la dignità della sua condizione umana e sociale.

  • Formazione informatica, computer per i detenuti

    formazione carcere

    E’ stato siglato un protocollo di intesa tra Ministero della Giustizia, Vodafone Cisco, Confprofessioni e Cooperativa Universo per sostenere la formazione digitale dei detenuti  ed offrire l’opportunità di acquisire nuove competenze utili per il loro percorso di reinserimento sociale e professionale.

  • “Dentro o fuori”, il Dossier Openpolis sulle carceri italiane

    L’Associazione Openpolis ha pubblicato online il Minidossier sulle carceri italiane, con uno sguardo dentro e fuori gli istituti penitenziari. Negli ultimi anni il legislatore è intervenuto con diversi provvedimenti, riforme che hanno investito in particolare la vita in carcere e le misure alternative alla detenzione. Nel dossier si prevede la verifica, l’analisi e la comparazione dei dati provenienti da fonti ufficiali,  per fare emergere notizie e proporre punti di vista nuovi e diversi.

  • Terremoto: come può intervenire concretamente l'UE?

    terremoto amatrice

    Nell’emergenza terremoto, l’UE è pronta a mobilitare tutti gli strumenti di cui dispone, se le autorità italiane lo chiederanno. Tra le misure previste in caso di emergenza, ci sono il Meccanismo europeo di Protezione civile (in grado di fornire rapidamente tende, cibo e attrezzature per la purificazione dell’acqua, oltre a personale specializzato ed esperti da mandare sul posto per la valutazione dei danni e il coordinamento dell’assistenza), il sistema UE Copernico (per mappare da satellite l'area colpita e valutare i danni) e il Fondo di solidarietà.

  • Il sistema educativo italiano a confronto con gli altri paesi Ue

    education and training e1400534235748

    La Commissione ha pubblicato la relazione annuale di monitoraggio del settore dell'istruzione e della formazione che riflette l’evoluzione dei sistemi di istruzione e formazione nell’UE. Essa si basa su una vasta gamma di fonti qualitative e quantitative, tra cui i dati di Eurostat, gli studi e le indagini dell'OCSE, l'analisi dei sistemi d’istruzione svolta dalla rete Eurydice, etc.

  • Senza capitale naturale non esiste un sistema economico

    ambiente

    Recentemente il WWF ha presentato l'undicesimo “Living Planet Report”, rapporto biennale sull'ecosistema del nostro pianeta e sulle soluzioni per un futuro sostenibile. Quest'anno è stato lanciato un allarme sulla sopravvivenza delle specie viventi del pianeta, i due terzi delle quali potrebbe essere in pericolo di estinzione.

  • Trump punta su petrolio, carbone e acciaio

    Trump punta su petrolio carbone e acciaio reference

    Le politiche ambientali non sono state l'argomento principale della campagna elettorale delle presidenziali USA; ma ora che Donald Trump è stato eletto presidente diventa importante capire come possono cambiare le intenzioni di un paese che pochi solo mesi fa ha firmato e ratificato l'Accordo di Parigi, dando un impulso decisivo (con la Cina, altro grande inquinatore) alla mobilitazione mondiale contro i cambiamenti climatici.

  • Al via il bando per il riuso degli immobili confiscati alla mafia

    beni immobili

    23.500 è il numero degli immobili confiscati alla mafia, tra la Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, di questi oltre 3500 sono imprese di cui 10 soltanto date in gestione a cooperative.

    Per questo  a Roma è stata presentata la terza edizione del bando "Beni Confiscati" promosso dalla  "Fondazione con il Sud". L’obiettivo è sostenere "progetti esemplari" per l'avvio di nuove attività di economia sociale o per il rafforzamento di iniziative economiche esistenti su beni confiscati alla criminalità organizzata.

  • "Poveri per sempre?" A Cagliari un progetto per uscirne

     poveri per sempre a cagliari un progetto per uscirne

    Cittadinanzattiva Cagliari è stata premiata come seconda classificata al Concorso di idee "Poveri per sempre? Proposte e percorsi per uscire dalla povertà" realizzato dal Centro di Servizio per il Volontariato Sardegna Solidale.

    Il progetto proposto dalla nostra Associazione, dal titolo "La Casa della Solidarietà e della Giustizia", nasce come iniziativa contro lo spreco dei beni abbandonati, contrastando la povertà e coinvolgendo i cittadini in modo attivo al fine di diventare protagonisti del proprio quartiere attraverso azioni rivolte alle persone, famiglie e realtà bisognose.

  • Sicurezza delle scuole: nelle Marche aperti spazi di partecipazione

    terremoto scuola amatrice

    A seguito degli eventi sismici che, dal mese di agosto 2016, hanno colpito pesantemente anche la Regione Marche ed in particolare le Province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, è riemersa, in tutta la sua emergenza-urgenza, la questione della sicurezza degli edifici scolastici. 

    Comitati spontanei di genitori di diversi Comuni delle Marche, posti di fronte alla tragedia del terremoto ed alla non conoscenza dello stato effettivo della scuola dei propri figli, a seguito dei continui eventi sismici, si sono rivolti alla Associazione di Cittadinanzattiva delle Marche chiedendo di essere informati in merito al tema della sicurezza degli edifici scolastici.

    Sono state quindi realizzate insieme ai Comitati dei genitori iniziative finalizzate ad informare e formare i cittadini sul tema, così come sulle modalità di tutela ed affermazione del diritto ad avere scuole più sicure.

  • Segnale Libero: nell'arte la seconda vita delle cabine telefoniche

    segnale libero cabine

    A Vercelli nasce  "Segnale Libero", progetto creativo dell'associazione culturale Libriamoci con l'appoggio del Comune.
    L'arte, nelle sue varie forme, trova casa all'interno di sette cabine telefoniche dismesse: dislocate in vari punti della città e ormai inutilizzate, da "strumento di comunicazione" diventano "luoghi di comunicazione", insolite sedi espositive che portano l'arte nelle strade di Vercelli.

  • Pesticidi negli alimenti: basso il rischio per i consumatori dell'Ue

    Pesticidi negli alimenti basso il rischio per i consumatori dellUe

    L'Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA), nel suo ultimo rapporto annuale sui residui di pesticidi negli alimenti, afferma che il novantasette per cento dei campioni raccolti nell'Unione Europea è privo di residui di pesticidi o ne contiene tracce nei limiti di legge.

  • Scuole chiuse ad Amatrice

    image

    Le scuole di Amatrice sono attualmente chiuse a tempo indeterminato. A dirlo è il Sindaco Pirozzi che ha deciso di sospendere le lezioni nel suo paese fino a quando le strade non saranno rifatte e rese sicure. Anche la scuola "Romolo Capranica" ricostruita in moduli dopo due settimane dal sisma è al momento chiusa insieme al nuovo liceo costruito nel prefabbricato accanto.

  • Mense scolastiche, troppi sprechi e sporcizia!

    mense scolastiche cibi di qualita ma troppo rumore e le rette sono alte adriana copy

    La situazione delle mense scolastiche nelle scuole del nostro Paese non è delle migliori. Nelle mense sono sempre più carenti gli ambienti adeguati a consumare il pasto. In 7 scuole su 100 infatti i nostri figli sono costretti a pranzare in luoghi che non siano refettori ma aule ed atri. Inoltre molti ambienti non sono adeguatamente puliti, non sono dotati di pavimenti conformi e porte antipanico, quindi anche la sicurezza scarseggia.

  • Liceo breve: ampliata sperimentazione

    Liceo breve ampliata sperimentazione

    Dal prossimo anno scolastico l'esperimento del liceo "breve" sarà attivo in altre 60 classi. Alla firma del Ministro Giannini un nuovo decreto che prevede per l'anno scolastico 2017/2018 l'estensione del percorso quadriennale a classi di liceo, istituti tecnici e istituti professionali. Fino ad ora sono solo 11 le scuole dove il percorso breve è attivo, 6 statali e 5 paritarie.

  • Convegno alla Camera sulla tortura

    reatotorturasubito

    Si è tenuto lo scorso 8 novembre presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati il convegno “Reato di tortura e Commissione nazionale indipendente: l'Italia è ancora credibile in materia di diritti umani?”, organizzato dal Comitato Interministeriale per i Diritti Umani (CIDU) a cui Cittadinanzattiva è stata invitata a partecipare.  

  • Hotspot, Cittadinanzattiva a fianco di Amnesty

    Hotspot Cittadinanzattiva a fianco di Amnesty

    Il 3 novembre scorso Amnesty International ha pubblicato il rapporto "Hotspot Italia: come le politiche dell'Unione europea portano a violazioni dei diritti di rifugiati e migranti" che mostra come il sistema promosso dall'Unione europea per identificare migranti e rifugiati al momento dell'arrivo non solo abbia compromesso il loro diritto a chiedere asilo, ma abbia anche alimentato agghiaccianti episodi di violenza, pestaggi ed espulsioni illegali.  

  • “Non me la racconti giusta”, la street art che racconta il carcere

    non me la racconti giusta
    Il tentativo di superare un pregiudizio, insieme alla volontà di raccontarlo, sono i presupposti di “Non me la racconti giusta”, un progetto che nasce dalla collaborazione di artisti con lo scopo di far riflettere sulla dimensione carcere attraverso la street art. Così, dal 7 all’11 novembre, l’arte arriva nella Casa Circondariale di Ariano Irpino, in provincia di Avellino, con il coinvolgimento attivo di un gruppo di detenuti per dare vita ad un intervento artistico e realizzare un video-racconto e far conoscere il mondo carcerario, al di là di ogni pregiudizio.

  • Il Giubileo dei detenuti

    Il Giubileo dei detenuti

    Mai lo Stato deve violare la dignità umana: è questo il limite invalicabile per il potere punitivo dello Stato. Lo ha ribadito il Papa nella giornata dedicata al Giubileo dei detenuti che si è svolta il 6 novembre scorso. Dopo avere ribadito che la dignità umana va sempre rispettata, anche nel caso del più pericoloso dei criminali, il Papa ha rivolto un appello alla comunità degli Stati affinché adottino un provvedimento di clemenza, proponendo pene alternative alla detenzione e chiedendo il miglioramento delle condizioni di vita nelle carceri.

  • Come rottamare le cartelle Equitalia

    45428 equitalia

    Dal 7 novembre 2016 i cittadini hanno la possibilità di presentare la domanda per la rottamazione delle cartelle Equitalia. In pratica, entro il prossimo 23 gennaio, potranno inviare la richiesta per lo sconto sulle sanzioni e interessi di mora delle cartelle notificate da Equitalia nell'arco temporale che va dal 2000 e il 2015.

  • Nuove regole per i mutui

    nuove regole mutui

    Dal 1 novembre grazie al decreto legistlativo 72/2016, che ha recepito la direttiva 2014/17/Ue, sono entrate in vigore nuove regole in materia di compravendite immobiliari e di mutui, che riguardano la valutazione degli immobili, la trasparenza dell’informazione precontrattuale e degli annunci pubblicitarie e gli strumenti di supporto obbligatori per chi è in difficoltà con il pagamento delle rate.

  • Quanto è veloce la connessione dati del tuo smartphone?

    smartphone copy

    Dal 28 ottobre è online "Misura Internet Mobile", lo strumento realizzato da Agcom, l'Autorita' per le Garanzie nelle Comunicazioni, per permettere ai consumatori di conoscere la velocità delle connessioni dati da rete mobile.
    In linea con l'andamento digitale della società 2.0, con questa nuoava applicazione viene così garantita agli utenti un servizio ulteriore in grado di misurare la velocità di internet sul proprio smartphone dando al contempo continuità al progetto avviato nel 2012.

  • La scuola a prova di privacy: consigli utili dal Garante

    Con l'opuscolo La scuola a prova di privacy, l'Autorità Garante della Privacy si rivolge in particolar modo al mondo della scuola per aiutare studenti, famiglie, professori e la stessa amministrazione scolastica a muoversi agevolmente nel mondo della protezione dei dati.

    "Il vademecum ribadisce alcuni dei principi fondamentali del trattamento dei dati personali di studenti e personale scolastico. Fuga ogni dubbio sul fatto che i voti e i risultati degli esami siano pubblici, ma mette in guardia su eventuali violazioni nel diritto alla riservatezza di alunni con malattie o handicap. Viene spiegato come la scuola deve gestire le informazioni sugli studenti raccolte al momento dell'iscrizione e , nel caso degli istituti superiori per le attività scuola lavoro.

  • Se il terremoto non ha mai fine

    "La terra trema, cadono le case vuote e quelle piene. Si è costretti ad allontanarsi dal paese, si perde una comunità che in qualche caso si era già affievolita e ci si ritrova in comunità provvisorie. In albergo, nelle tende, nei containers, nei villaggi prefabbricati ci sono tanti disagi, ma ci sono anche nuove compagnie, fatte di intimità e distanza, di terremotati e soccorritori. Insomma, la tragedia può sempre contenere qualche filo di luce.

    Quando nella mia terra finì il boato e il tremore, mi accorsi che il paese non era caduto: andai verso la piazza, c’eravamo tutti, c’era la chiesa, c’era il castello. Eppure ebbi il sospetto di un qualcosa di grande che mi avrebbe cambiato la vita".

  • Anche a scuola si parla di Costituzione

    img archivio12552016171256

    Cittadinanzattiva di Acqui-Terme, insieme ai docenti del Liceo Parodi, organizza un incontro con gli studenti per approfondire la conoscenza della "Costituzione italiana" anche in vista del prossimo referendum . 

  • L'ospedale di Matelica è agibile

    ospedale cotugno

    Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato di Matelica scrive alla Regione. L'ospedale "Enrico Mattei" , dopo la lettera di Cittadinanzattiva, fa rientrare i pazienti sfollati dopo il terremoto. L'ospedale non è mai stato inagibile .

  • Via libera al cognome della madre per i figli

    Sentenza storica della Consulta che ha accolto la questione di legittimità costituzionale sollevata dalla Corte di Appello di Genova sul cognome del figlio e ha dichiarato l'illegittimità della norma che prevede l'automatica attribuzione del cognome paterno, quando i genitori intendono fare una scelta diversa. Una vittoria per le madri: i figli potranno portare il loro cognome accanto a quello del padre dal giorno in cui vengono al mondo.

  • Il PiT Salute risponde: farmaci e fasce di rimborsabilità

    acquisto farmaci online

    “Il PiT Salute risponde” è la rubrica di informazione in cui Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato e Johnson & Johnson Medical SpA collaborano alla realizzazione di spazi di approfondimento – in tema di sanità - in seno a questa newsletter e sul sito web nazionale www.cittadinanzattiva.it : la rubrica “Il PiT Salute risponde” parte dalle domande che i cittadini rivolgono al servizio di ascolto e tutela PiT Salute e affronta temi di interesse comune nell’ambito sanitario.

  • Mense scolastiche, l'inchiesta di Rai3

    mense

    Nella puntata "Mens sana" della trasmissione di Raitre "Indovina chi viene a cena", andata in onda il 7 novembre, sotto la lente d'ingrandimento le mense scolastiche e le due novità del momento: il panino libero (al quale si è opposto anche il Ministero della salute e il sindaco di Torino) e la scelta vegana senza obbligo di presentazione di un certificato.

    Si parte da una finestra sull'Olanda, dove nessuna scuola ha la mensa e dove per festeggiare i compleanni in classe è possibile portare solo dolci preparati in casa. Insomma, esattamente all'opposto di quanto avviene nelle nostre scuole. 

  • Nuova legge di bilancio: pro e contro per i cittadini

    “Per la prima volta dopo molto tempo – chiarisce Tonino Aceti, responsabile nazionale del Tdm/Citatdinanzattiva, sulle pagine di Il Sole 24 ore Sanità - il finanziamento programmato per il SSN viene confermato in una Legge di bilancio dello Stato. Stiamo parlando dei 113 miliardi di Fondo sanitario per il 2017, 2 in più rispetto al 2016.

  • StopOPG visita la REMS di Barete (AQ): il report

    OpgReggio2

    Il 27 ottobre 2016 la delegazione di StopOpg nazionale, formata da Stefano Cecconi e Giovanna Del Giudice e dal presidente di 180amici L'Aquila Sandro Sirolli, ha visitato a Barete (L'Aquila) la Rems provvisoria dell'Abruzzo e del Molise.

    La delegazione è stata accolta del direttore dell'Asl dell'Aquila Vittorio Sconci, dalle due psichiatre della struttura, dalla psicologa e dal coordinatore infermieristico che ringraziamo per la disponibilità ed attenzione con cui ci hanno ricevuto.

  • Da Rimini il decalogo verde per lo sviluppo sostenibile

    Da Rimini il decalogo verde per lo sviluppo sostenibile reference

    Nella Giornata conclusiva degli Stati Generali della Green Economy le 10 proposte del Consiglio Nazionale della green economy per lo sviluppo economico del paese in chiave green.

  • Cambiamenti climatici: a Marrakech la resa dei conti

    Cambiamenti climatici la resa dei conti reference

    Un anno dopo lo storico Accordo di Parigi, alla COP22 di Marrakesh i governanti del pianeta cominciano a fare i conti con impegni da definire, finanziamenti da trovare, azioni concrete da intraprendere.

  • Genitori e scuola: il vademecum per partecipare!

    Una guida rivolta ai comitati e alle associazioni dei genitori realizzata dal Coordinamento delle associazioni genitori della provincia, insieme con le istituzioni locali, il CSV di Bergamo e l’Ufficio Scolastico Provinciale. La guida pratica, frutto di un lavoro durato un anno e condiviso dai soggetti promotori, affronta significato, aspetti giuridici e implicazioni fiscali legati alla costituzione e all’attività delle associazioni dei genitori. 

  • XVI Rapporto PiT Servizi: scarica i focus tematici

    pit servizi

    Anche quest'anno Cittadinanzattiva ha presentato il consueto Rapporto PiT Servizi (Progetto integrato di Tutela), giunto ormai alla XVI edizione. Il 27 e 28 ottobre scorso, infatti, si è svolta una due giorni di lavori, con 4 focus tematici nell'ambito dei servizi di pubblica utilità (Energia e ambiente, Mobilità e trasporti, Telecomunicazioni e Servizi postali, Servizi bancari e Servizi assicurativi).

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.