Anno 10, numero 473 - 28 settembre 2017
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

Il Punto

Presentato il XV Rapporto sulla sicurezza delle scuole

Una scuola su quattro ha una manutenzione inadeguata e solo il 3% è in ottimo stato. Un quarto circa di aule, bagni, palestre e corridoi presenta distacchi di intonaco; segni di fatiscenza, come muffe ed infiltrazioni, sono stati riscontrati nel 37% delle palestre, nel 30% delle aule, nel 28% dei corridoi, nel 24% dei bagni. Sono questi alcuni dei principali risultati del XV Rapporto sulla sicurezza delle scuole, presentato oggi a Roma da Cittadinanzattiva.
Il Rapporto fa il punto sulla sicurezza, qualità ed accessibilità delle scuole italiane, attraverso i dati del monitoraggio civico condotto su 75 edifici scolastici di 10 Regioni (Valle d’Aosta, Piemonte, Veneto, Lazio, Abruzzo, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna) e tramite la lettura di informazioni e fonti ufficiali. A questi si aggiungono i dati ricavati, per la prima volta, tramite l’istanza di accesso civico inviata da Cittadinanzattiva in 2821 Comuni e Province, che, sulla base delle risposte pervenute, ci hanno permesso di censire 4401 edifici scolastici  di 18 Regioni. In tal modo abbiamo un quadro più aggiornato rispetto alla sicurezza strutturale e sismica e avere informazioni dettagliate rispetto alle certificazioni e agli investimenti degli Enti locali sulle indagini sui solai e la manutenzione ordinaria e straordinaria di questi istituti.

Il Punto

News

Concluso II modulo della Scuola Civica di alta formazione: "Acquisti in sanità"

«Noi vogliamo che siano tutelati i diritti dei pazienti - chiarisce Tonino Aceti, coordinatore nazionale di Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato - una priorità che non deve essere sacrificata sull’altare del risparmio a tutti i costi. Occorre governare i processi, si può e si deve».

News

Dal 2018 AEEGSI introduce la tutela di terzo livello

A oggi la tutela del settore energia prevista dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas e il servizio idrico è strutturata su due livelli che ricomprendeno il reclamo e la procedura di conciliazione (condizione obbligatoria per l’eventuale successivo ricorso al giudice). Dal 1° gennaio 2018 sarà attiva anche una tutela di terzo livello relativa a quei casi che non trovano soluzione con la procedura conciliativa, online e gratuita quella dell’Autorità, in cui sarà appunto l’Autorità a poter essere chiamata a decidere sui casi non risolti.

Come tutelarsi per i voli cancellati da Ryanair

“Il vostro volo sará operato regolarmente a meno che non abbiate ricevuto una email di conferma cancellazione. Vi preghiamo di controllare la mail che avete utilizzato per prenotare il vostro volo” . E’ quanto si legge sul sito della compagnia aerea Ryanir che, oltre a specificare la lista dei voli cancellati da metà settembre a fine ottobre 2017, indica anche le modalità e i termini per ottenere il rimborso del biglietto o richiedere gratuitamente la modifica del volo cancellato con riprotezione su un altro volo alternativo.

News

Storie di...ordinaria ingiustizia

Una storia di processi lumaca e denegata giustizia in cui a pagare è una ragazzina. Una sedicenne, all’epoca dei fatti, quando nel 2001, dopo le violenze subite dal padre, finisce in una casa per minori a Torino dove viene abusata e drogata dall’educatrice del centro che avrebbe dovuto difenderla. Da quel giorno di anni ne sono passati altrettanti ma giustizia non c’è mai stata.

Giustizia ed eguaglianza contro il razzismo: il 21 ottobre manifestazione a Roma

Cittadinanzattiva ha aderito all’appello ed alla mobilitazione contro il razzismo che si terrà a Roma il prossimo 21 ottobre. Si scenderà in piazza per chiedere eguaglianza e giustizia sociale e per abbattere ogni forma di discriminazione e costruire percorsi di accoglienza e inclusione sociale.

Migranti, ancora opacità sull’accoglienza

Mentre il Governo, con il ministro Minniti, si fregia del calo degli sbarchi rispetto al 2016, esiste ancora una totale opacità sulla gestione dei migranti che arrivano in Italia. E’ sempre attuale, quindi, la battaglia che Cittadinanzattiva sta portando avanti da tempo, per chiedere trasparenza sulla gestione dell’accoglienza e che si è sostanziata nella campagna InCAStrati, promossa in collaborazione con LasciateCIEntrare e Libera, già nel 2015.

Terzo Memorial Stefano Cucchi: appuntamento il 1 ottobre

Anche quest’anno si svolgerà il memorial in ricordo di Stefano Cucchi, un’iniziativa per ricordare il giovane e per continuare a chiedere verità e giustizia. Anche Cittadinanzattiva, che è tra le associazioni promotrici e unica associazione costituita parte civile nel processo, sarà presente all’evento annuale in ricordo di Stefano e in difesa dei diritti umani.

News

Teacher Assistant: una nuova idea per insegnare le lingue

Mancano pochi giorni all'avvio del progetto Teacher Assistant giunto quest'anno alla quinta edizione. Saranno coinvolti 37 istituti superiori e inferiori in Piemonte, Emilia Romagna, e Lombardia. Il progetto realizzato da WEP, organizzazione che promuove esperienze di studio e lavoro all'estero per ragazzi, si basa su un'idea molto semplice: affiancare al docente di lingua un ragazzo madrelingua durante le ore di lezione per dodici settimane. Circa 40 giovani sono in arrivo da diversi paesi: Francia, Canada, Germania, Usa e Inghilterra.

Al via il progetto Agente 0011: studenti per la sostenibilità

Al via il progetto "Agente 0011": gli studenti delle scuole italiane si attivano sul territorio per città più sostenibili e inclusive e per un'Italia più responsabile verso l'Agenda 2030". Il progetto co-finanziato dall'Agenzia Italiana della Cooperazione allo Sviluppo, realizzato da Cittadinanzattiva con Actionaid, Amref, Cesvi, Vis e La Fabbrica è dedicato agli obiettivi di sviluppo sostenibili e approvati dalle Nazioni Unite e prevede il coinvolgimento delle scuole primarie e secondarie del nostro paese attraverso un portale dedicato e delle attività territorili specifiche che si realizzeranno in 6 città: Catania, Milano, Napoli, Siracusa, Roma, Torino.

News

Cittadinanzattiva al Forum europeo sulla salute Gastein 2017

Il forum europeo sulla salute Gastein (EHFG) è uno dei più importanti eventi in materia di salute a livello europeo, per fare il punto sulla situazione e discutere le sfide e le opportunità per il futuro della sanità dei paesi dell'UE con esperti provenienti da vari ambiti di questo settore (politici, accademici, aziende, rappresentanti dei pazienti e delle associazioni).

Corso di formazione in campo regolatorio, iscrizioni aperte fino al 20 ottobre

La Fondazione Gianni Benzi Onlus è impegnata nella promozione di attività educative dedicate a consolidare le conoscenze esistenti in campo regolatorio, tenendo conto delle attuali strategie europee. La principale attività in questo settore è rappresentata dall’organizzazione dei Foresight Training Courses, brevi corsi per esperti che mirano alla formazione di esperti nei diversi ambiti delle Scienze Regolatorie (medicinali, alimenti, dispositivi medici, ecc).

Il Punto

Dalla sanità visibile alla sanità invisibile

Si è tenuto lo scorso 27 settembre, ad Acqui Terme, presso l’ex Caimano il primo evento regionale “Dalla sanità visibile alla sanità invisibile". Il tema è quello di valutare l'effettiva attuazione dei provvedimenti regionali e nazionali sul disegno della nuova sanità territoriale e i loro effetti. 

Continua il tour di #IoEquivalgo, prossima tappa Latina

Prosegue la campagna di informazione sui farmaci equivalenti , "Io equivalgo”, promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, con il patrocinio dell’Agenzia Italiana del Farmaco e con il sostegno non condizionato di Assogenerici. Il prossimo appuntamento sarà il 1 di ottobre a Latina, Piazza del Popolo.

 

 

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.