Anno 8, numero 331 - 12 giugno 2014
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

In movimento

#divanodemergenza:
inviate le prime diffide ai Comuni per l'adozione del Piano

Cittadinanzattiva ha inviato le prime diffide a 32 Comuni di Abruzzo, Basilicata, Marche, Puglia ed Umbria per chiedere l'adozione dei Piani comunali di emergenza, come previsto dalla legge 100/2012. L'azione rientra nell’ambito della campagna #divanodemergenza (www.divanodemergenza.org).
I cittadini possono partecipare alla campagna condividendo, su Instagram e Twitter con #divanodemergenza, una foto del proprio divano con sopra gli oggetti che porterebbero con sè se dovessero fuggire da casa in due minuti. Leggi il comunicato

Entra in vigore la direttiva UE: ecco cosa cambia dal 14 giugno

Hai acquistato online un tablet, ma ci hai ripensato e vuoi recedere? Il bene non ti è stato consegnato nei tempi previsti dalla norma e non sai come tutelarti? Cosa faresti se ti dovessi trovare in queste situazioni? Fai il quiz, e vedi che tipo di consumatore sei! Per i contratti a distanza e negoziati fuori dai locali commerciali, sottoscritti dal 14 giugno 2014 in poi, il legislatore ha previsto maggiori tutele.Il Quiz e per saperne di più

In movimento

News

Presentazione dati Osservatorio Civico sul federalismo sanitario

Si terrà il 19 giugno, presso l'Auditorium del Ministero della Salute, la presentazione del III Rapporto dell'Osservatorio Civico sul federalismo in Sanità di Cittadinanzattiva. Fra i temi analizzati: prevenzione, cronicità e percorsi assistenziali, procreazione medicalmente assistita, accessibilità e tempi di attesa, acquisto di beni e servizi, cure domiciliari, trasparenza. Leggi il programma e scarica l'invito

Roma Vintage: appuntamenti con la salute

Il programma della manifestazione culturale "Roma Vintage" comprende quest'anno un ampio spazio dedicato alla salute con eventi, incontri e possibilità di prenotare screening clinici. Leggi la notizia e scarica i programmi di giugno e luglio.

Segnala sprechi e buone pratiche con il progetto "I due volti della Sanità"

E' stata prorogata fino a fine giugno la scadenza per segnalare buone pratiche e sprechi in sanità. L'iniziativa di Cittadinanzattiva "I due volti della Sanità", con cui si chiede ai cittadini di segnalare buone pratiche e sprechi all'interno dell'offerta dei servizi sanitari, intende invitare i cittadini alla analisi delle criticità, offrendo anche un contributo concreto al miglioramento delle politiche sanitarie in termini di sostenibilità. L'apposita pagina del progetto permette di approfondire il tema e di accedere direttamente ai form di segnalazione. Approfondisci qui

Il Tdm al congresso nazionale ANAAO - ASSOMED 2014

Si terrà dal 17 al 21 giugno il 23° congresso dell'Associazione Medici Dirigenti. In occasione della Tavola rotonda di mercoledì 18 sarà presente anche Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato, per relazionare su "Il diritto alla salute e la sostenibilità economica". Informazioni e dettagli

SIMEU scende in piazza: urgente fare squadra

La SIMEU  (Società Italiana di Medicina d’Emergenza - urgenza) organizza dal 16 al 22 giugno promuove la settimana nazionale del Pronto Soccorso. In diverse piazze ed ospedali italiani i medici che operano nei Pronto Soccorso incontreranno i cittadini per far conoscere l’organizzazione del servizio, rispondere alle loro domande su questioni cliniche, sociali ed organizzative. Leggi di più e scarica le locandine con le iniziative regionali dalla pagina ufficiale dell'iniziativa.

News

Tasi e Imu 2014: ecco come si calcola

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al Decreto-ponte che conferma ufficialmente il rinvio del primo versamento Tasi al prossimo 16 ottobre ma solo nei Comuni che non hanno deciso le nuove aliquote. Per gli altri Comuni che hanno deliberato aliquote e detrazioni i cittadini dovranno presentarsi all'appuntamento dell’acconto il 16 giugno, come fissato inizialmente. Per maggiori info

La conciliazione paritetica: V rapporto annuale del Consumers' Forum

Il consumatore italiano ha dalla sua parte uno strumento potente per far valere i suoi diritti in caso di controversia con un'azienda: è la conciliazione paritetica, invidia d'Europa. Pian piano se ne sta rendendo conto: nel 2013 sono state 18.395 le domande di conciliazione presentate, l'11% in più del 2012. Conciliate l'80%. Sono alcuni dati del V Rapporto sulle Conciliazioni presentato il 5 giugno da Consumers' Forum. Per maggiori info e scarica il Rapporto sulle conciliazioni

Diritto dei bagnanti:l'accesso alla spiaggia è libero

Il caldo ci fa pensare subito a mare e spiagge: Adiconsum ricorda a tutti i bagnanti che le spiagge sono un bene di tutti e l’accesso alla bagnasciuga è libero quindi è loro diritto accedervi senza pagare balzelli non dovuti. L'Associazione diffonde un vademecum sui diritti dei bagnanti. Per maggiori info

Garante privacy: No ai cookie per profilazione senza consenso

Stop all'installazione dei cookie per finalità di profilazione e marketing da parte dei gestori dei siti senza aver prima informato gli utenti e aver ottenuto il loro consenso. Chi naviga on line potrà quindi decidere in maniera libera e consapevole se far usare o no le informazioni raccolte sui siti visitati per ricevere pubblicità mirata. Per maggiori info

 

News

Sovraffollamento carceri

Significativi risultati per l'Italia in materia di sovraffollamento carceri. A fronte della sentenza della Corte Europea dei diritti dell’Uomo, pronunciata l'8 gennaio 2013, nei confronti dell’Italia e del suo sistema penitenziario, il Comitato dei ministri del Consiglio d'Europa ha valutato positivamente i miglioramenti della situazione nelle carceri italiane e rinvia al giugno 2015 un'ulteriore valutazione sull'attuazione delle misure decise dal governo per affrontare il problema del sovraffollamento. Per approfondimenti

Tempi ridotti per chi vuole sciogliere il vincolo matrimoniale

Si parla di "Divorzio breve", la proposta di legge al momento al Senato per l’ok definitivo ed a cui mancano davvero pochi passi per diventare definitiva. Con le nuove norme basterà un anno dalla separazione per divorziare e, soprattutto, in caso di accordo consensuale non sarà più necessario per i coniugi comparire davanti ad un giudice, ma sarà sufficiente un accordo con i rispettivi avvocati. Leggi di più

E se non ho soldi come mi difendo?

Conosci il Patrocinio a Spese dello Stato? I meno abbienti, con un reddito imponibile annuo non superiore ad euro 10.766,33 possono essere assistiti gratuitamente da un avvocato che sia iscritto nelle apposite liste del Patrocinio gratuito. E tu? Hai rinunciato ad una causa perché non avevi soldi? Raccontaci la tua storia compilando il nostro form

News

Scuole aperte, appuntamento a Milano il 16 giugno

La scuola è finita, ma non è chiusa!. A raccontare le tante esperienze di scuola aperta, grazie alla partecipazione di genitori, insegnanti, dirigenti, associazioni, ci pensa il Primo Forum nazionale delle Scuole aperte, per ridisegnare e diffondere l'idea di un immenso patrimonio immobiliare che si mette a disposizione delle energie diffuse dei nostri quartieri.
L'appuntamento è per lunedì 16 giugno dalle 14,30 alle 18,30  presso l'Auditorium dell'Istituto G. Cardano di Milano (MM Lampugnano, via Natta 11).
Approfondisci su Vita.it

Studenti responsabili della sicurezza, al Convitto Umberto I di Torino

75 bambini hanno assunto il ruolo di Responsabili Studenti Sicurezza all’interno del Convitto Nazionale di Torino. Attraverso l’utilizzo di metodologie attive, messe a punto dai formatori di Cittadinanzattiva, i bambini hanno acquisito padronanza sui temi del rischio a scuola e sul territorio al punto da interloquire con disinvoltura sui problemi rilevati anche con la Dirigente scolastica e con le famiglie. Il corso fa parte del Progetto nazionale di Cittadinanzattiva "Responsabili Studenti per la sicurezza" e culminerà a novembre con la XII Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole.
Guarda il video

Alle superiori : esperimento di apprendistato

Dal prossimo anno scolastico, gli studenti del quarto e quinto anno, potranno scegliere di svolgere un periodo di apprendistato e sarà riconosciuto come credito alla maturità. Un esperimento che consentirà ai giovani di poter fare la prima esperienza nel mondo del lavoro e di acquisire maggiori competenze durante il loro periodo di formazione scolastica. Per saperne di più

Il progetto 100 scuole

La società KION, specializzata in software per la didattica, ha dato il via al progetto 100 scuole, un' iniziativa che ha l'obiettivo di estendere a cento scuole italiane una sperimentazione gratuita di un programma di digitalizzazione della durata di due anni. Il progetto è già partito in 10 istituti, e proseguirà sulla base di candidature volontarie. Per saperne di più

Presentazione del VII Rapporto sui Diritti dell'nfanzia e l'adolescenza

Il prossimo martedì 17 giugno, presso la Camera di Commercio di Roma verrà presentato il VII Rapporto di aggiornamento sui Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza nel nostro Paese. Interverranno Il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti e Vincenzo Spadafora, Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza. Scarica l'invito

News

Da cosa (ri) nasce cosa

Dalle bottiglie di plastica si possono ottenere tante cose: un paio di occhiali, un berretto di pile, una panchina. Il riciclo industriale raccontato dai giovani studenti dell'Istituto "Francesco Orioli" di Viterbo è semplice e immediato. Guarda il video premiato da "Green cross Italia"

Un portale contro lo spreco per condividere cibo (e non solo) tra cittadini

Si chiama nextdoorhelp,  progetto messo a punto da un team di giovani con una collaborazione molto importante con Slow Food Italia. Nato dall'idea di 3 ingegneri trentenni del sud che, lavorando per 6 mesi di notte (hanno tutti un altro lavoro), hanno sviluppato questa piattaforma che giorno dopo giorno viene migliorata anche in base ai suggerimenti di chi la usa. La piattaforma, completamente gratuita, è pensata per tutti ed è studiata per essere il più semplice possibile anche nell'utilizzo. Gratuità, solidarietà, reciprocità sono le parole alla base di questo progetto contro lo spreco alimentare e non solo. http://nextdoorhelp.it

News

Bambini, affrontare le prime vacanze da soli senza traumi

Per la prima volta vostro figlio va in vacanza da solo, cioè in colonia, al camping sportivo o all’estero a studiare inglese? Che sia ancora alle scuole elementari o all’inizio delle medie è, in ogni caso, consigliabile mettere in atto qualche piccola strategia per farlo partire più sereno e tranquillo e per non rendere traumatico il distacco dai genitori. Approfondisci

Spesa sana al supermercato, il decalogo del ministero della Salute

Saper leggere correttamente le etichette rappresenta un atto di responsabilità verso il nostro benessere e verso quello delle persone che mangiano le cose che acquistiamo. Ecco il decalogo del Ministero per orientarsi fra gli scaffali del supermercato ed evitare sorprese indesiderate a tavola. Leggi tutto

Le tabelle nutrizionali degli alimenti

Non solo per gli ossessionati dalle diete: conoscere la composizione degli alimenti e la loro portata calorica è un primo passo per una nutrizione consapevole. Vi segnaliamo un sito dal titolo esplicito e diretto www.valori-alimenti.com

I prodotti offerti «in saldo» fanno male? Ecco la risposta degli esperti

Complice la crisi, siamo sempre più sensibili a offerte speciali, ancor più quando si tratta di alimenti di “pregio” e costosi, come pesce e carne. I cibi in scadenza sono sicuri ma «trattateli» bene. Ecco quali sono le norme igieniche da seguire con scrupolo. Leggi tutto

Frutta e verdura: conservarle in frigo a volte è peggio

Spesso per conservare frutta e verdure più a lungo le riponiamo in frigo. Ma non sempre è la soluzione migliore, anzi. Scopri perché con questo articolo del sito Growtheplanet

I rimedi naturali per le piccole scottature

Ecco alcuni rimedi naturali per alleviare il bruciore e i fastidi derivanti da piccole scottature. Approfondisci

News

SIMEU scende in piazza: urgente fare squadra

Il 16 ed il 20 giugno Cittadinanzattiva Lazio sarà in piazza con SIMEU Lazio per la settimana del pronto soccorso. Saranno organizzati incontri, dimostrazioni, e occasioni di confronto con i cittadini. Leggi il programma delle giornate e scarica i materiali

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.