greeneconomy2

Un appello ai Ministri dell’Ambiente dei principali paesi mondiali per chiedere politiche reali sia sul fronte della protezione dell’ambiente che su quello dell’educazione. A scriverlo una generazione di ragazzi che chiede di investire in formazione e ricerca e di contribuire, attraverso la condivisione del sapere e delle esperienze, alla costruzione di un futuro di ben-essere, di un mondo migliore, più equo, più sostenibile.

Il documento consegnato in apertura di G7 Ambiente ai Ministri riuniti a Bologna è il frutto di un lavoro coordinato da Earth Day Italia che ha visto 140 ragazzi confrontarsi sui temi dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile con l’obiettivo di contribuire alla definizione di un processo educativo che, coinvolgendoli in prima persona, potesse risultare adatto per l’attuale generazione di studenti, per quella dei loro genitori e per quelle che verranno.

APPROFONDISCI 

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.