persone non vedenti

Le persone non vedenti, con disabilità visive o con altre difficoltà nella lettura di testi a stampa, continuano a incontrare numerosi ostacoli nell'accesso ai libri e ad altro materiale stampato. Secondo l'Unione europea dei ciechi, infatti, l'Europa ha più di 30 milioni di non vedenti e ipovedenti, mentre si stima che la percentuale di libri pubblicati disponibili in formati accessibili per le persone con disabilità visive sia tra il 7 e il 20%.
Da ciò la necessità di rendere disponibile un maggior numero di opere e altro materiale protetto in formati accessibili quali il braille, gli audio-libri e la stampa a grandi caratteri.

Il Parlamento europeo e il Consiglio UE hanno così raggiunto un accordo informale per rimuovere gli ostacoli burocratici legati al diritto d'autore, facilitare la circolazione transfrontaliera dei libri e rendere possibili delle compensazioni per gli editori che pubblicano anche in formati accessibili ai non vedenti.
Per maggiori informazioni, a href="/Le%20persone%20non20vedenti,%20con%20disabilità%20visive%20o%20con%20altre%20difficoltà%20nella%20lettura%20di%20testi%20a%20stampa%20continuano%20a%20incontrare%20numerosi%20ostacoli%20nell'accesso%20ai%20libri%20e%20ad%20altro%20materiale%20stampato.%20Secondo%20l'Unione%20europea%20dei%20ciechi,%20infatti,%20l'Europa%20ha%20più%20di%2030%20milioni%20di%20non%20vedenti%20e%20ipovedenti,%20mentre%20si%20stima%20che,%20in%20Unione%20Europea,%20la%20percentuale%20di%20libri%20pubblicati%20disponibili%20in%20formati%20accessibili%20per%20le%20persone%20con%20disabilità%20visive%20sia%20tra%20il%207%20e%20il%2020%.%20%20Da%20ciò%20la%20necessità%20di%20rendere%20disponibile%20un%20maggior%20numero%20di%20opere%20e%20altro%20materiale%20protetto%20in%20formati%20accessibili%20quali%20il%20braille,%20gli%20audio-libri%20e%20la%20stampa%20a%20grandi%20caratteri.%20Il%20Parlamento%20europeo%20e%20il%20Consiglio%20UE%20hanno%20così%20raggiunto%20un%20accordo%20informale%20per%20rimuovere%20gli%20ostacoli%20burocratici%20legati%20al%20diritto%20d'autore,%20facilitare%20la%20circolazione%20transfrontaliera%20dei%20libri%20e%20rendere%20possibili%20delle%20compensazioni%20per%20gli%20editori%20che%20pubblicano%20anche%20in%20formati%20accessibili%20ai%20non%20vedenti.%20Per%20maggiori%20informazioni,%20clicca%20qui%20(http:/www.consilium.europa.eu/it/press/press-releases/2017/05/10-marrakesh-treaty/)." targe" rel="">clicc" qui.

Classe ’87, di origine campana. Laurea in lingue e letterature straniere e master in marketing e strategia digitale. Appassionata di viaggi, libri e (buona) cucina, a Cittadinanzattiva lavora nella rete europea, Active Citizenship Network.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.