salute benessere

Sempre più spesso i cittadini si rivolgono alla rete per ottenere informazioni relative a questioni di salute e benessere, senza avere, però, le nozioni per filtrare le informazioni che trovano, né l’attendibilità delle fonti dalle quali traggono origine.
A tal fine, IBSA Foundation (http://www.ibsafoundation.org), in collaborazione con Cittadinanzattiva, sta organizzando un workshop dal titolo “E-health tra bufale e verità: le due facce della salute in rete - Cultura della salute e responsabilizzazione del cittadino nel reperimento delle informazioni sul web”

L'incontro, previsto per giovedì 26 gennaio, dalle 10:30 presso Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna, 355) a Roma, ha l’obiettivo di fare il punto su rischi ed opportunità legate al crescente peso della rete nel reperimento e nella valutazione delle nozioni riguardanti temi di salute sia per le Associazioni di pazienti che per i cittadini.
Alla tavola rotonda sono stati invitati a partecipare, oltre ai soggetti promotori - IBSA Foundation e Cittadinanzattiva-, anche il Prof. Peter Schulz, uno dei massimi esperti in materia e il Prof. Ricciardi, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità italiano. Un ruolo chiave sarà inoltre giocato dalle realtà associative del network europeo di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, che porteranno la realtà del proprio paese e le soluzioni adottate o quelle che sarebbero da adottare secondo la loro sensibilità.

Scarica l'invito.

Classe ’87, di origine campana. Laurea in lingue e letterature straniere e master in marketing e strategia digitale. Appassionata di viaggi, libri e (buona) cucina, a Cittadinanzattiva lavora nella rete europea, Active Citizenship Network.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.