Si terrà il prossimo 24 maggio, a Roma, il Workshop internazionale “Giustizia e pratiche riparative per una comunità del benessere” promosso dall’Università di Sassari e PsicoIus, la Scuola Romana di Psicologia Giuridica, in collaborazione con Cittadinanzattiva, AICS-Associazione Italiana Cultura e Sport, Cooperativa sociale CEAS, Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà; Comune di Mentana; Regione Lazio; Cooperativa sociale Magliana ‘80.

Il Workshop intende illustrare il modello di Comunità di Relazioni Riparative, uno strumento concettuale impostato in chiave di Giustizia Riparativa, ossia un approccio che considera il reato principalmente in termini di danno alle persone e di fratture relazionali che avvengono all’interno di una comunità e in questa prospettiva si lavora per ricercare strategie efficaci per fronteggiare bisogni e richieste che emergono nell’evento-reato.

Al modello sta lavorando il gruppo di ricerca in psicologia giuridica e giustizia riparativa dell’Università di Sassari, coordinato dalla Prof.ssa Patrizia Patrizi, che sta avviando un percorso di sensibilizzazione e costruzione comunitaria volto a favorire e generare dinamiche positive di inclusione e promozione.

Per Cittadinanzattiva interverrà Laura Liberto, Coordinatrice nazionale di Giustizia per i Diritti. Scarica la locandina dell’evento

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.