salute in carcere evento

Lo scorso 13 dicembre il Tribunale per i diritti del malato - Cittadinanzattiva ha celebrato a Livorno, per la 36° volta, la Giornata dei Diritti del Malato. E' stato affrontato, in particolare, il tema del diritto alla salute di chi, per qualsiasi motivo, è ristretto in carcere, con l'obiettivo di mettere in evidenza come ancora oggi non venga assicurata ai detenuti l'assistenza paritaria rispetto a quella di cui fruisce la popolazione generale, nonostante i diritti sanciti e garantiti dalla nostra Costituzione, primo tra tutti quello alla salute.

All'evento ha partecipato la Compagnia teatrale "Stabile Assai" della Casa di reclusione di Rebibbia, con cui Cittadinanzattiva ha siglato un protocollo di intesa per promuovere iniziative in tema di promozione dei diritti umani e civili, e Laura Liberto, Coordinatrice nazionale di Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva.

Guarda il programma e le foto della Giornata sulla pagina facebook di Cittadinanzattiva.

 

 

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.