ll 23 dicembre prossimo, antivigilia di Natale, una delegazione di stopOPG tornerà in visita all’OPG di Montelupo Fiorentino.
Sarà occasione per incontrare le persone internate e gli operatori, confermando l’impegno del Comitato per la chiusura definitiva dell’OPG, rispondendo ai bisogni di cura dei pazienti e ai diritti dei lavoratori della struttura.

L’OPG di Montelupo Fiorentino è ancora aperto (come quello di Barcellona Pozzo di Gotto) seppure vi siano ormai solo poche persone internate.

La delegazione ad oggi è formata da Denise Amerini, Cesare Bondioli, Stefano Cecconi, Vito D’Anza, Antonio Fortarezza, Maria Grazia Giannichedda, Armando Zappolini e a questi si dovrebbero aggiungere giornalisti e forse il Commissario Franco Corleone.

Il numero di persone ammesse alla visita è limitato, pertanto chi volesse partecipare è pregato di scrivere subito a StopOPG.

Info e contatti alla pagina web apposita.



Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.