La frutta a metà mattina così a pranzo si mangia tutto

Secondo i risultati della sperimentazione effettuata da Milano Ristorazione nelle scuole primarie se nella pausa di metà mattina ai bambini viene data della frutta invece delle solite merendine, a pranzo mangiano di più. L'esperimento partito all'inizio dell'anno in 76 scuole primarie ha registrato un aumento del consumo di frutta e un aumento del consumo medio di cibi serviti durante la mensa scolastica.

La frutta preferita è la banana seguita dall'uva e dalla mela. Visto i risultati, l'azienda di ristorazione sta pensando di ampliare il progetto ad altri istituti della città. Bambini che mangiavano solo il primo ora mangiano anche il secondo piatto ed il contorno, un ottimo risultato volto a garantire una dieta sana ed equilibrata.

Per saperne di più leggi l'articolo.

Calabrese di nascita, romana d’adozione. Classe '80, una laurea in Scienze della Comunicazione e una specializzazione in giornalismo. A Cittadinanzattiva dal 2007, prima nel Dipartimento Networking, poi nella rete Scuola dove attualmente si occupa di Progetti e Campagne. Appassionata di fotografia, cinema e soprattutto del “mare del sud” dal quale non riesce a stare lontana.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.