SCUOLA DI RIUSO 800x445

Il 15 giugno a Catanzaro, Cittadinanzattiva, con le Associazioni Aniti e YOUrbanMOB,  ha presentato la prima edizione della Scuola di Riuso,  nata per fornire gli strumenti operativi ai cittadini, ai tecnici, agli amministratori, per riusare tutti quei beni pubblici e privati inutilizzati, di cui l’Italia è disseminata. 

La prima edizione della Scuola svilupperà un percorso formativo in quattro moduli tra il mese di settembre e il mese di dicembre, sarà itinerante e toccherà 4 diverse realtà calabresi, dalle università ai piccoli borghi passando per una fondazione museale. Il percorso si articola in lezioni teoriche e laboratori abbinata a visite full immersion nei territori che ospiteranno la scuola ed a sperimentazioni pratiche. Infatti ai partecipanti sarà chiesto di applicare le riflessioni teoriche apprese durante le lezioni alle proprie esperienze condividendo i risultati operativi. 

Aperte le iscrizioni!! Fino al 4 agosto è possibile chiedere informazioni e presentare domanda di iscrizione scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rivedi la presentazione della scuola e le foto della giornata.

 

 

Classe '88, Roncionese fino al midollo, ho problemi con la L ma mi impegno costantemente per migliorare. Laurea in comunicazione d’impresa e master in marketing management. Adoro il mondo della pubblicità, in particolare la guerriglia e la new advertising. Ricatto le persone pur di fare una campagna on-line. “Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo”. A Cittadinanzattiva lavoro nell'Ufficio Stampa e comunicazione.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.