Negli ultimi dieci anni Cittadinanzattiva è stata l’organizzazione che per prima in Italia ha promosso e sviluppato progetti e metodologie di valutazione civica in diversi ambiti di intervento della Pubblica Amministrazione.
In ambito sanitario, in particolare, attraverso la metodologia dell’Audit Civico, nel decennio 2001-2010 équipe miste di cittadini e operatori hanno realizzato un ciclo completo di valutazione in oltre 170 aziende sanitarie locali e ospedaliere, con importanti ricadute culturali e organizzative.
Un’altra esperienza di rilievo è quella realizzata nella scuola, a partire dal 2002, con edizioni annuali della campagna nazionale “Impararesicuri”, che monitora annualmente le condizioni di sicurezza di centinaia di edifici scolastici con il coinvolgimento attivo dei cittadini.
Altre iniziative sono state realizzate nei settori dell’ambiente e dei servizi pubblici locali, grazie soprattutto alla pluriennale collaborazione con il Dipartimento della Funzione Pubblica.
L’attività avviata e portata avanti da Cittadinanzattiva nel campo della valutazione dei servizi pubblici, con la messa a punto di adeguati strumenti metodologici e la realizzazione sul campo di indagini con la diretta partecipazione di centinaia e centinaia di singoli cittadini costituisce senza dubbio un’esperienza significativa non solo nel panorama nazionale ma anche a livello internazionale, e può essere considerata una risorsa utile e disponibile per il cambiamento delle amministrazioni pubbliche.

Leggi qui per conoscere il contributo dell'Agenzia di Valutazione civica in tema di igiene e pulizia.

A seguire, una serie di esperienze di valutazione civica realizzate da Cittadinanzattiva prima della costituzione dell'Agenzia di Valutazione Civica:

 

 

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.