Menu

Newsletter

anno 15, numero 680 - 30 giugno 2022
         
   
Primo piano
     
 

Anna Rita Cosso eletta Presidente nazionale di Cittadinanzattiva

Istituzionale

Si è tenuta a Bologna, a margine del Festival della Partecipazione, l'Assemblea degli Enti Associati di Cittadinanzattiva che ha eletto a Presidente nazionale dell’organizzazione Anna Rita Cosso, che succede ad Antonio Gaudioso. Anna Rita Cosso, 64 anni, sposata e con una figlia, laureata presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Perugia, milita da 44 anni in Cittadinanzattiva avendo contribuito nel 1978 alla fase fondativa dell’allora Movimento Federativo Democratico. È stata segretaria regionale di Cittadinanzattiva Umbria. Leggi tutto...

 

 
 

Chiusa la settima edizione del Festival della Partecipazione

Partecipazione   FDP

Si è chiusa domenica 26 giugno a Bologna la settima edizione del Festival della Partecipazione a cui hanno preso parte  131 panelist, 60 associazioni e circa 850 partecipanti in presenza. Numeri che testimoniano l’importanza, a livello nazionale, della partecipazione come strumento indispensabile per la salute della democrazia e la libertà di cittadine e cittadini soprattutto in un momento in cui, da un lato la guerra e dall’altro la pandemia, tendono a restringere gli spazi democratici e ad aumentare i livelli di disuguaglianza sociale. Leggi tutto...

 

 
Notizie
     
 

Il 5 luglio la presentazione della Raccomandazione civica "Screening Neonatale Esteso: la diagnosi precoce per la salute di chi nasce"

Salute   Screening

Cittadinanzattiva è lieta di invitarvi giovedì 5 luglio 2022 alla presentazione della Raccomandazione Civica: "Screening Neonatale Esteso: la diagnosi precoce per la salute di chi nasce". L'evento si potrà seguire su piattaforma Zoom in modalità online dalle 10.30 alle 12.30 Leggi tutto...

 

 
 

Pagamenti con il Pos, dal 30 giugno multe per chi si rifiuta di accettarli

Servizi bancari e finanziari   Politiche dei consumatori   Consumatori

Dal 30 giugno scattano le sanzioni per commercianti, artigiani e professionisti che non accetteranno i pagamenti attraverso Pos con bancomat, carta di debito o credito. Originariamente l’entrata in vigore delle sanzioni era prevista per il 1° gennaio 2023, ma è stata anticipata al 30 giugno 2022 come da Decreto legge 36 del 30 aprile 2022 del Consiglio dei ministri (Ulteriori misure urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza PNRR). Leggi tutto...

 

 
 

Operatori TLC modificano la pubblicità delle offerte fibra per navigare su pressione della AGCM

Servizi bancari e finanziari   Politiche dei consumatori   Consumatori

Iliad, Vodafone, Fastweb, Telecom, Planetel e Unidata sono gli operatori di telefonia attivi sul territorio nazionale che hanno risposto positivamente agli interventi di moral suasion dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato effettuati per le modalità in cui venivano pubblicizzate le offerte di navigazione in internet tramite il sistema di connessione in fibra, che garantisce il raggiungimento di velocità massime particolarmente elevate (fino a 2,5 Gigabit/s). Leggi tutto...

 

 
 

Ius scholae in Aula dal 29 giugno: sarà la (s)volta buona?

Scuola   Giustizia   Cittadinanza   ius scholae

Il 29 giugno in Aula è iniziata la discussione del testo della Proposta di Legge definita “ius scholae” presentata dal Presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera on. Brescia. Un risultato importante ottenuto anche grazie ad una ampia mobilitazione in primis delle organizzazioni che si battono per una riforma della Legge, come Cittadinanzattiva. Il Tavolo per la cittadinanza chiede una approvazione rapida della riforma, mentre la maggioranza al Governo è divisa. Leggi tutto...

 

 
 

Il Comune di Bologna riconosce lo Ius soli nel proprio Statuto

Riforma della giustizia   Scuola   Giustizia   Cittadinanza

È arrivato il voto favorevole del Consiglio comunale all’introduzione dello ius soli nello Statuto del Comune di Bologna: verrà così istituita la cittadinanza onoraria per i minori stranieri residenti in città nati in Italia o, se nati all’estero, che abbiano completato almeno un ciclo scolastico o un percorso di formazione professionale. Un traguardo importante e simbolico, che rende il Comune di Bologna un esempio di civiltà e un apripista sul futuro, anche per eguali iniziative da parte degli altri Enti locali. Leggi tutto...

 

 
         
 
 
             
Cittadinanzattiva APS, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Redazione Online

Iscriviti alla newsletter

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido


Valore non valido

Valore non valido