Un pilota Ryanair denuncia come funzionerebbero i contratti con la famosa lowcost irlandese: molti sarebbero assunti da agenzie interinali e costretti ad aprire Srl in giro per l'Europa. Quindi in Italia non pagano le tasse e adesso il fisco contesta. Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.