mobilita sostenibile

Città più competitive, attrattive e specialmente più vivibili. Questo l'obiettivo del documento messo in consultazione dall'ANCI, riguardante un decalogo di 15 impegni che dovranno essere rispettati dalle Amministrazioni firmatarie per promuovere una mobilità più sostenibile, da un punto di vista ambinetale, economico e sociale. Mobilità e trasporti rivestono un ruolo centrale per la qualità della vita dei cittadini: la congestione del traffico, il livello di incidentalità, le emissioni inquinanti pongono al centro l'interrogativo su come muovere in ambito urbano persone e merci in un modo più efficace, efficiente e sostenibile.

Nel documento promosso dall'ANCI si toccano diversi aspetti: si va dalla condivisione di un Piano Strategico all'integrazione di diversi sistemi di trasporto, dalla centralità dei cittadini all'importanza dell'utilizzo delle nuove tecnologie.
Sono tutti invitati a partecipare con suggerimenti, commenti e proposte per arricchire il documento finale che verrà sottoposto ai Sindaci dei Comuni italiani per sottoscrizione. La consultazione resterà aperta fino al 13 agosto.

QUI è possibile partecipare alla consultazione.

Se vuoi saperne di più in tema di mobilità urbana (criticità e proposte dei cittadini) scarica il nostro rapporto sui servizi pubblici locali clicca QUI e QUI

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.