guzzi v12 x

L'Università della Calabria, in collaborazione con Cittadinanzattiva, lancia un'indagine per studiare la correlazione esistente tra il comportamento di guida dei motociclisti e l'incidentalità stradale.
Per partecipare all'indagine clicca qui: http://its.unical.it/survey/

L'indagine rientra tra le attività definite nell'ambito del protocollo di collaborazione tra Cittadinanzattiva e il Dipartimento di Ingegneria civile dell'Università della Calabria in tema di mobilità e trasporti. La collaborazione su questi temi nasce dalla convinzione che l'incremento della qualità della vita dei cittadini passi attraverso la promozione di modelli sostenibili di mobilità, con particolare attenzione alle esigenze sia individuali che collettive, e alla sicurezza sulle strade.
Secondo dati Istat, nel 2014 si sono verificati in Italia 174.400 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti, entro il trentesimo giorno, è pari a 3.330, mentre i feriti ammontano a 248.200. Per maggiori informazioni, scarica il report dell’Istat.
La sicurezza stradale è una delle priorità della politica europea dei trasporti, che in questo ambito propone un obiettivo molto ambizioso: dimezzare il numero delle vittime da incidenti stradali rispetto i valori del 2010 entro il 2020. Per saperne di più, leggi la comunicazione della Commissione "Verso uno spazio europeo della sicurezza stradale: orientamenti 2011-2020 per la sicurezza stradale" 
Approfondisci

Leggi il testo completo 

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.