A rivelarlo è una indagine condotta da SosTariffe.it che ha pubblicato la classifica dei principali Stati europei ordinati in base al costo unitario dei GB compresi nei pacchetti “all inclusive” più economici. L’Italia è sesta con un costo di 5,56 euro per GB, mentre la Finlandia, il Paese dove l'Internet mobile è più economica, vanta un rapporto di 1,67 euro al GB. 

Per ciascuno Stato membro considerato nella indagine condotta, SOS Tariffe ha analizzato la media delle tariffe "flat", ovvero i pacchetti che ad un unico canone offrono più servizi dai minuti di traffico voce, agli SMS e al traffico dati.Tra questi pacchetti tutto compreso la scelta poi è ricaduta su quelle offerte con almeno 1 GB di traffico dati, per poi calcolare alla fine, la media del canone mensile delle tariffe più economiche di ogni provider attivo nel Paese esaminato. Successivamente è stato individuato il rapporto tra i canoni medi mensili e la media dei GB offerti in modo da ottenere il miglior prezzo unitario mensile per avere almeno 1 GB di traffico con i pacchetti “all inclusive”.

Leggi il comunicato stampa di SOS tariffe.

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.