Una petizione contro la nuova legge sulla legittima difesa

L’Associazione Antigone ha lanciato una petizione sulla piattaforma change.org, già sottoscritta finora da oltre 27.000 persone, per dire no alla proposta di legge per l’ampliamento del regime della legittima difesa, al momento in discussione al Parlamento. Secondo questa nuova formulazione sarà sempre legittimo difendersi, anche sparare, contro chi si introduca in una proprietà a prescindere dal fatto che questo rappresenti un pericolo per la propria incolumità fisica.

Una proposta che potrebbe dunque mettere a rischio la sicurezza, fondandosi sull’assenza totale di bisogni reali di prevenzione criminale. Per saperne di più

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.