giustizia cittadini

I servizi della giustizia si avvicinano al cittadino: è questo il senso del progetto varato dal Ministero della Giustizia che punta ad aprire mille “uffici di prossimità” in tutta Italia entro il 2019. Un progetto molto ambizioso che permetterà ai cittadini di avere una giustizia più vicina, nella loro città, che si presta alle loro esigenze di informazione, orientamento e consulenza cominciando dalla volontaria giurisdizione.

Il progetto prevede tre azioni pilota realizzate in tre regioni - Toscana, Piemonte e Liguria - per arrivare a definire un modello di ufficio di prossimità da esportare in tutto il territorio nazionale, garantendo uguali servizi in tutto il Paese. In Toscana sono già attivi i primi due uffici, rispettivamente nel quartiere 3 di Firenze e a Empoli, ma presto apriranno altri uffici perché i Comuni che hanno aderito al progetto sono in totale quindici. Leggi di più

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.