I dati dell’ultimo rapporto dell’Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) parlano chiaro: l’Italia è il paese con la giustizia civile più lenta. Record negativo dunque, con 564 giorni di durata solamente per il primo grado di giudizio ed otto anni almeno per la conclusione di un intero processo. Leggi di più

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.