Con il decreto ministeriale n.111/2013 il Ministero della Giustizia ha emanato il regolamento recante disposizioni in materia di recupero delle spese del processo penale, in vigore dallo scorso 19 ottobre. Sono stati rideterminati i criteri per il recupero di dette somme nei confronti di ciascun condannato; somme anticipate dall'Erario e relative ad esempio a perizie, consulenze tecniche, pubblicazione della sentenza. Approfondisci

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.