world refugees day

Un giorno per ricordare e difendere i diritti delle persone costrette a lasciare il proprio Paese. Per l'occasione, sono tante le iniziative e gli eventi a cui daranno vita organizzazioni, società civile, comuni e città nelle piazze italiane per cittadini e rifugiati con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica e rivendicare e riaffermare i diritti di chi fugge da guerre e miseria, per favorire l’accoglienza e promuovere nuove forme di integrazione sociale.

LasciateCIiEntrare, la campagna nazionale contro la detenzione amministrativa dei migranti, in occasione della Giornata, ha lanciato una mobilitazione nazionale per entrare nei centri per migranti, partendo dalla constatazione che numerosissimi sono i centri operativi nel paese off-limits a qualsiasi tentativo di monitoraggio delle condizioni d'accoglienza. Cittadinanzattiva, che con LasciateCIEntrare e Libera sta continuando l’attività di monitoraggio sui Centri di accoglienza straordinaria (CAS) nell’ambito della campagna InCAStrati, ha aderito all’iniziativa e saranno promosse una serie di attività sul territorio.  Leggi di più e scarica il Report InCAStrati

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.