"In base alla tua esperienza, l'immagine che hai del Farmacista si avvicina di più ad un addetto alla vendita oppure ad una figura di riferimento?"
E ancora:  "Ti è capitato di essere coinvolto dalla farmacia in iniziative volte alla prevenzione, per individuare precocemente patologie e fattori di rischio?"

Sono due delle domande a cui i cittadini sono chiamati a rispondere nell'ambito dell'indagine promossa da Cittadinanzattiva, in collaborazione con Federfarma e con il contributo incondizionato di Teva, per realizzare il Rapporto annuale sulle farmacie.

Siamo interessati a conoscere la tua opinione, per questo ti chiediamo di dedicare qualche minuto alla compilazione di un breve questionario anonimo, presente a questo link

Il tuo contributo ci aiuterà a migliorare il rapporto tra Farmacia e Cittadini e rendere i servizi disponibili nelle farmacie sempre più rispondenti ai bisogni effettivi delle persone che li utilizzano.

L’iniziativa ha la finalità di contribuire a migliorare il rapporto tra farmacia/farmacista e cittadino e ad implementare il ruolo della Farmacia come presidio sanitario, erogatore di servizi, punto di riferimento per comunità e cittadini, in particolare quelli con patologie croniche.

Per saperne di più sul progetto clicca qui

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.