Uno studente americano su quattro farebbe uso di farmaci per migliorare il rendimento scolastico in vista dell'accesso alle università più prestigiose. Lo dice una ricerca di cui si parla sul Corriere della sera. Anche in Italia, secondo il Cnr, 150mila ragazzi tra i 15 e i 19 anni ne fanno ricorso, soprattutto a ridosso degli esami di maturità. E spopola l'acquisto su internet: nella guida "La Salute vien cliccando" la Scuola di Cittadinanzattiva mette in guardia dai rischi e dà utili consigli sull'acquisto online di farmaci. Approfondisci sul nostro sito

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.