La qualità del servizio mensa all'esame degli utenti

"Ristorazione amica" è il nome del progetto pilota che Cittadinanzattiva ha realizzato dal 2001 al 2005 con l'obiettivo di monitorare la qualità del servizio di ristorazione erogato presso scuole, ospedali e residenze per anziani. Il progetto ha permesso di realizzare anche indagini sulla soddisfazione degli utenti e di avanzare proposte per migliorare il servizio, avendo tre finalità di carattere generale:

 

  • potenziare la qualità del servizio,
  • produrre migliorie sul bando di gara e sul capitolato d'appalto da cui lo stesso servizio è regolato;
  • accrescere la partecipazione attiva degli utenti, diretti o indiretti, del servizio monitorato.


Dal 2001 si sono concluse diverse iniziative particolarmente significative. A Cinisello Balsamo (Mi) sono state coinvolte 4 scuole elementari ("Zandonai", "Manzoni", "Parini", "Bauer"), due materne ("Giovanni XXIII" e "Giolitti") e una scuola media ("Garcia Villas"), per un totale di circa 1000 studenti-utenti. A Castelfranco Veneto (Tv), invece, è stato coinvolto il Centro Residenziale per Anziani "Domenico Sartor", uno dei più grandi della regione, con oltre 250 ospiti. Analoghe iniziative si sono realizzate presso l'ospedale di Vignola (Mo), dotato di circa 100 posti letto; in tre scuole elementari di Castiglione del Lago (Pg), per un totale di oltre 780 alunni e in due scuole elementari e medie di Sarzana (La Spezia) per circa 300 alunni.

Più di 50 sono gli indicatori usati per valutare, tra le altre cose, il gradimento del vitto, le caratteristiche e l'igiene dell'ambiente in cui viene consumato il pasto, il comportamento del personale e l'informazione all'utenza.

Nella sezione degli Approfondimenti è possibile leggere i resoconti di ciascun monitoraggio.

Per consultare la rassegna stampa del progetto clicca qui.



Anno di realizzazione: 2001/2005

Per avere maggiori informazioni contatta Mariano Votta: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più in tema di politiche dei consumatori visiita la relativa Area di interesse.

Progetto realizzato con il sostegno di

CIR FOOD

Mariano Votta
Mariano Votta, nettunese classe '72, con fiere origini lucane. Laurea in scienze politiche, 2 master, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti.Responsabile delle politiche europee di Cittadinanzattiva e coordinatore di Active Citizenship Network. Componente della Direzione Nazionale.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.