formazione vaccini

In tema di vaccini Cittadinanzattiva è da anni  impegnata in attività di empowerment rivolte ai cittadini in generale ed ai suoi attivisti in particolare, sia attraverso una campagna informativa su diritti e responsabilità in ambito vaccinale #rompilatrasmissione, sia attraverso seminari di formazione nelle sedi regionali di Cittadinanzattiva, come quella del 2018 “Vaccinazioni diritti e doveri oggi in Italia: informarsi per informare e promuovere empowerment” di cui  presentiamo la seconda edizione.

I numerosi atti normativi e programmatori intervenuti richiamano il TDM ad un necessario aggiornamento formativo allo scopo di favorire e promuovere l’empowerment dei cittadini.

A fronte di normative che cambiano e che rafforzano diritti e doveri, è quindi fondamentale fare chiarezza riguardo i numerosi errori e misinterpretazioni sul tema, prima di tutto a favore dei nostri attivisti che giocano un ruolo fondamentale nel trasferire le informazioni, affinché i cittadini possano acquisire sempre maggiore consapevolezza, oltre che essere vigili e primi attori di cambiamento in caso di eventuali disservizi.In particolare, il progetto: “Il diritto ai vaccini oggi in Italia: continuiamo a formare le prime linee di Cittadinanzattiva” al pari delle altre attività avviate in ambito vaccinale, si inserisce concretamente con quanto definito nel position paper espresso e approvato dalla Direzione Nazionale di Cittadinanzattiva nel 2017.

L’iniziativa,  intende proseguire il percorso intrapreso in ambito vaccinale da Cittadinanzattiva rafforzando in modo capillare le competenze e conoscenze degli attivisti volontari del Tribunale per i Diritti del Malato
Si prevedono tre incontri di formazione interregionale:

  • Roma, 21 ottobre 2019, presso c/o Ordine dei medici in via G.B. De Rossi,9 
  • Acireale (CT), 29 novembre 2019, I.C. Vigo Fuccio – La Spina Via Monetario Floristella, 4 
  • Torino,6 novembre 2019, presso c/o IRES Piemonte, via Nizza,18 Torino

L’incontro di formazione consisterà in una giornata di studio e lavoro e sarà svolto da esperti del mondo accademico, istituzioni regionali e nazionali: sarà l’occasione per accrescere le competenze dei nostri attivisti sul tema, per poter rappresentare un vero e proprio punto di riferimento privilegiato sul territorio regionale.

 

Anno di realizzazione: 2019 (in corso)

Per maggiori informazioni  contattare
Roberta passerini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Il progetto è realizzato con il contributo non condizionato di

MSD LOGO PAGINA PROGETTO

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.