01 World Mental Health Day logo RGB Italian 1 copy

Per approfondire e restare aggiornato vai sul sito della Scuola civica di alta formazione di Cittadinanzattiva 

Contesto

Che la salute mentale fosse una vera e propria emergenza in sé, lo dichiaravano numerosi documenti ufficiali (internazionali e nazionali) già prima della pandemia da Coronavirus: la fotografia emersa dall’ultimo report del Ministero della Salute, relativo al 2018, mostra un comparto in profonda crisi: meno personale, posti letto e ricoveri, e incremento di accessi a Pronto Soccorso e spesa per antidepressivi.

Le principali questioni, aperte e denunciate da anni, sono l’investimento economico, il ripensamento dei servizi territoriali alla persona, il sistema di welfare nel suo complesso, il rispetto dei diritti umani, lo stigma.

In un tale contesto l’emergenza COVID-19 ha amplificato l’urgenza di occuparsi di salute mentale, sia in relazione alle criticità socio-economiche e alle situazioni a rischio che ha portato con sé, sia in relazione alle scelte di investimento che potranno esser fatte a partire da quelle criticità, avendo essa messo in evidenza tutti i limiti dell’organizzazione dei servizi territoriali e, soprattutto, le enormi differenze da territorio a territorio. In una fase in cui, in Italia, si prospettano investimenti in sanità e potenziamento dei servizi territoriali, occorre tenere alta l’attenzione sulla questione della salute mentale.

Per questi motivi Cittadinanzattiva ha avviato delle attività in vista della Giornata Mondiale della Salute Mentale 2020, che quest’anno è dedicata al tema dell’accesso e ha l’obiettivo di accendere i riflettori sull’importanza di questa politica sanitaria a livello mondiale: “Mental Health for All Greater Investment – Greater Access. Everyone, everywhere” lo slogan 2020, che invita tutti all'azione ed evidenzia la necessità di maggiori investimenti nella salute mentale al livello globale, sia durante questa emergenza sanitaria che in seguito.

Le attività

Attraverso la sua Scuola civica di alta formazione, Cittadinanzattiva si è unita al percorso di sensibilizzazione verso la Giornata mondiale progettando un programma di sensibilizzazione, formazione ed empowerment sui temi della salute mentale.

Le attività programmate in dettaglio:

  • 23 e 25 settembre: due Webinar di formazione interna rivolti alla rete territoriale di Cittadinanzattiva e alle associazioni del CnAMC (Coordinamento nazionale delle associazioni di malati cronici). Gli obiettivi generali: aumentare la capacità di advocacy in materia di salute mentale della rete territoriale di CA e delle organizzazioni partner, rafforzare reti di collaborazione esistenti sul tema e favorire una maggiore visibilità del punto di vista di chi vive la malattia e dei propri familiari. Gli incontri nello specifico sono volti a fornire il quadro attuale rispetto ai dati della salute mentale in Italia, dei sistemi di presa in carico, delle principali questioni che possono essere oggetto di attività di advocacy o di altre tecnologie di azione civica da parte dei punti rete territoriali delle organizzazioni beneficiarie del webinar. PER PROGRAMMA ED ISCRIZIONE disponibile a breve sul sito Scuola civica di alta formazione.
  • 6 ottobre dalle 17.30 alle 19.00 - Web Meeting per discutere con un parterre di interlocutori istituzionali e di “addetti ai lavori” le priorità e le strategie volte sia a ridurre disparità e disuguaglianze di accesso nell’accesso ai servizi territoriali di prossimità e nella presa in carico dei percorsi di cura, sia a riorganizzare il settore, anche alla luce delle specificità emerse durante l’emergenza Covid-19, applicando all’ambito della salute mentale le indicazioni previste nel Decreto Rilancio. PER PROGRAMMA ED ISCRIZIONE disponibile a breve sul sito Scuola civica di alta formazione.
  • Partecipazione ad eventi collegati alla Giornata Mondiale della Salute Mentale 2020 (WMHD 2020)

Seguici sui nostri profili social: facebook, twitter, instagram e Linkedin.

Per Approfondire

La Giornata Mondiale della Salute Mentale 2020 che quest’anno ha come slogan: “Salute Mentale per Tutti: Più investimenti, più accesso”.

Il sito della Campagna “Insieme per la salute mentale” e il Comunicato Stampa di lancio del 07.09.20 con le dichiarazioni di tutti gli attori che hanno dato egida al progetto, tra cui quella di Francesca Moccia, vice Segretario generale di Cittadinanzattiva.

 

Anno di realizzazione: 2020

Per saperne di più, contattare Daniela Mondatore, Direttrice della Scuola Civica di Alta Formazione di Cittadinanzattiva all’indirizzo e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il progetto è realizzato dalla Scuola Civica di Alta Formazione di Cittadinanzattiva

con il sostegno non condizionato di:

Immagine1

 

Daniela Mondatore

Condividi