alba montagna

Questa è la domanda che mi è stata posta molte volte quando annunciavo che lo staff dell’ufficio stampa e comunicazione, con il supporto di una agenzia di comunicazione, The Nursery, era al lavoro su una nuova versione del sito nazionale di Cittadinanzattiva.

Sono tanti i motivi che ci hanno spinto a imbarcarci in questo lavoro, vi assicuro non facile, e che ha richiesto un grande impegno di molte persone, in primis di un classico “uomo dietro le quinte”, il nostro programmatore e webmaster Giacomo D’Orazio, che vorrei ringraziare per la pazienza e la tenacia, dopo i primi sguardi da “ma sei pazzo”.

Come potrete vedere navigando su queste pagine, non si tratta di un semplice “restyling”, ma di una vera e propria rivoluzione, basata su immagini, indicizzazione più precisa, semplificazione delle barre di navigazione, maggiore interazione attraverso la possibilità di commentare e condividere ogni pagina con i vostri account social. Un’altra novità è rappresentata dai volti di chi si impegna ogni giorno nello staff nazionale della nostra organizzazione. Ogni contenuto sarà corredato dalla foto di chi lo ha realizzato, una breve bio, e il link all’account twitter.

Queste sono solo alcune delle principali innovazioni introdotte. Ma troverete tante ulteriori novità, e nei prossimi giorni la possibilità di sostenere ciascuna delle nostre attività attraverso l’adozione del crowdfunding per ogni progetto, e la rendicontazione chiara e trasparente (lo facciamo da sempre e ne siamo fieri, ma la lettura sarà ancora più immediata) non solo delle fonti di finanziamento, ma anche della destinazione effettiva dei fondi raccolti. Consideriamo questo sito come un “work in progress”, su cui siamo al lavoro quotidianamente per cercare di rispondere sempre meglio alle esigenze del nostro pubblico. E le centinaia di migliaia di pagine uniche/mese di visite da cui partiamo ci fanno ben sperare. Per questo, prima di lasciarvi ai click sulle nostre pagine, vi chiedo un ultimo sforzo: aiutateci a migliorare. Segnalateci eventuali errori e bug, possibili miglioramenti, le vostre impressioni inviando una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o commentando nell’apposita area in fondo alle pagine. Chiudo con un ringraziamento a tutti quelli che si sono impegnati alacremente in questo lavoro, come Aurora Avenoso, Luana Scialanca, Marianna Sarruso e lo staff di The Nursery che ci ha su(o)pportato in questa avventura. E, ovviamente, la segreteria generale per aver creduto in questa scommessa.

In bocca al lupo a tutti noi!

 

Alessandro Cossu
Classe '71, napoletano di nascita, mancato romano di adozione. Laureato in economia, ha passato molto tempo a collezionare master in diverse discipline, ed è a Cittadinanzattiva dal 1997. Appassionato di cucina e di tecnologia applicata, è responsabile dell'ufficio comunicazione e stampa, e membro della Direzione Nazionale.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.