Menu

Progetti

L'obesità rappresenta una questione di primaria importanza per la salute individuale e collettiva, e assume un ruolo cruciale anche in ordine alla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale.

I dati disponibili evidenziano una situazione critica in Italia, accentuata dalla pandemia, con un significativo aumento dei casi, come attestano gli esperti.

Seguendo le indicazioni del Ministero della Salute e dell'Istituto Superiore di Sanità, Cittadinanzattiva ritiene fondamentale che il tema debba essere sostenuto, presidiato ed esplicitato nel modo più esteso e chiaro possibile.

Pertanto, in collaborazione con Federfarma e con il contributo non condizionato di Novo Nordisk, la nostra organizzazione ha deciso di promuovere una campagna di sensibilizzazione e informazione sull'obesità rivolta ad adulti e adolescenti.

L'obiettivo principale è aumentare la consapevolezza riguardo all'obesità in quanto patologia, ovvero una malattia cronica di interesse sociale, come attestato nel documento della Camera e, come tale, necessita di comportamenti adeguati, scelte e una conseguente presa in carico.

La campagna mira quindi a fornire un supporto ad adolescenti e adulti, focalizzandosi sulla prevenzione, la conoscenza e la consapevolezza dei fattori di rischio, formazione ed educazione sanitaria nelle farmacie, formazione nelle scuole a ragazzi, genitori e insegnanti al fine di supportare le persone sul tema in oggetto.

Un Tavolo di lavoro multistakeholder composto da: società scientifiche ed associazioni1 ha condiviso le finalità della campagna validandone l’impianto generale, preso parte alle attività formative nelle scuole e accompagnato la realizzazione della campagna nelle sue diverse fasi.

Questa edizione della campagna, al pari di una iniziativa pilota, sarà implementata in alcune città delle regioni del Piemonte, del Lazio e della Sicilia.

 

FEEL GOOD NELLE SCUOLE

Nelle scuole, attraverso uno specifico percorso formativo, verranno formati circa 150 studenti che, a loro volta, nel ruolo di "informatori " di salute, coinvolgeranno gli altri studenti degli istituti coinvolti.

Le attività previsto sono:

 

  1. un percorso formativo on line per gli studenti-informatori condotto da Cittadinanzattiva con il supporto di esperti, finalizzato a:
  • diffondere una cultura della salute fondata sulla consapevolezza dell’equilibrio tra mente e corpo (prof. Luca Busetto, venerdì 12 gennaio 2024);
  • stimolare corretti stili di vita che puntino su alimentazione corretta, attività fisica appropriata, attenzione allo stato di salute mentale (dott. Leonardo Mendolicchio, mercoledì 17 gennaio 2024);
  • contribuire allo sviluppo di una capacità critica nei confronti dei modelli/messaggi/comportamenti più ricorrenti veicolati dai social network rispetto alla percezione e cura del proprio corpo (Commissario della polizia postale dott. Zucconi e prof.ssa Comunello, martedì 23 e venerdì 26 gennaio 2024).

 

2. L’attivazione di corner informativi, e la realizzazione di una formazione peer to peer

Terminato il percorso formativo-laboratoriale, gli studenti nel ruolo di “informatori” di salute auto-gestiranno un corner informativo all’interno della scuola, dove realizzeranno una formazione peer to peer rivolta agli altri studenti dell’Istituto.

 

3. Un percorso formativo on line per il personale scolastico e i genitori

Parallelamente alle attività con gli studenti, nelle stesse scuole, si svolgerà un percorso formativo on line per il personale scolastico e i genitori. L’obiettivo è quello creare sinergie positive con il lavoro che si svolgerà con gli studenti, creando, da un lato, un ambiente favorevole per il progetto e, favorendo, dall’altro, il rafforzamento di comportamenti nelle famiglie e nella scuola che vadano nella direzione della prevenzione e sostegno alla presa in cura dell’obesità.

 

Ciclo di incontri on line per genitori, docenti e personale scolastico

7 febbraio 2024 h 17.00 -19.00
Conoscere l’obesità e il sovrappeso patologico, i fattori di rischio, le ricadute sulla salute e le corrette fonti di informazione
Ne parliamo con il prof. Luca Busetto, Past President della SIO – Società Italiana Obesità; Centro per lo studio e il trattamento integrato dell’obesità – Clinica Medica 3, Azienda Ospedaliera di Padova

15 febbraio 2024 h 17.00-19.00
Cosa possono fare le famiglie e la scuola? Come essere un po’ meno spaesati di fronte alle fatiche, alle difficoltà e alle fragilità di ragazzi e ragazze.
Ne parliamo con il dott. Leonardo Mendolicchio, Medico psichiatra e psicoanalista, Direttore del Reparto di Riabilitazione DAN dell’Istituto Auxologico Italiano

21 febbraio 2024 h 17.00 – 19.00
A chi rivolgersi? Le reti attive sui territori per la prevenzione e presa in cura dell’obesità
Ne parliamo con: la dott.ssa Melania Manco, Pediatra endocrinologa dell’Ospedale Bambin Gesù di Roma; dott. Gerardo Medea, Medico di Medicina Generale e responsabile della ricerca per la Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie; dott.ssa Farnaz Rahimi, Responsabile del Centro cura dell’obesità di Torino; dott.ssa Iris Zani, Presidente dell’Associazione Amici obesi. Sarà presente anche un farmacista.

 

Le scuole che hanno aderito al progetto sono:

  • Istituto di Istruzione Superiore “Tommaso D’Oria”, Ciriè (TO,
  • Istituto di Istruzione Superiore “Giovanni Sulpicio” Veroli (FR),
  • Liceo Scientifico “Giuseppe Peano” Roma,
  • Liceo Ginnasio “Mario Cutelli e Carmelo Salanitro” Catania,
  • Istituto Professionale “Pietro Piazza” Palermo.

A loro va un ringraziamento speciale per l’interesse e la disponibilità a prendere parte attivamente all’iniziativa.

 

FEEL GOOD NELLE FARMACIE

 

Finalità

Campagna di awareness, informazione e sensibilizzazione volta a promuovere una cultura riguardo alla consapevolezza del rischio del sovrappeso patologico e dell’obesità, stimolare corretti stili di vita che puntino su alimentazione corretta, attività fisica appropriata, attenzione allo stato di salute mentale.

 

Obiettivi:

  • aumento della consapevolezza: migliorare la comprensione delle persone riguardo all'obesità come problema di salute e alla necessità di affrontarlo.
  • Promuovere l'adozione di comportamenti più salutari, come miglioramenti nell'alimentazione e nell'attività fisica.
  • Contribuire a ridurre il rischio di obesità e delle sue complicanze, come malattie cardiovascolari, diabete e problemi muscoloscheletrici.
  • Supporto sociale: offrire un ambiente accogliente e di supporto in farmacia per tutti coloro che vogliono saperne di più sul tema o affrontano l'obesità.
  • Sottolineare l’importanza di rivolgersi a professionisti sanitari e centri pubblici per una gestione più completa e personalizzata.

 

Attività della campagna nelle farmacie

  • Informazione, sensibilizzazione ed educazione sanitaria attraverso materiali divulgativi
  • Rilevazione del grado di consapevolezza e percezione dei fattori di rischio, mediante la somministrazione di un questionario ad hoc rivolto a utenti adulti

L’iniziativa non verte su attività diagnostiche, cliniche o terapeutiche

 

Target in farmacia

  • Farmacisti della rete di Federfarma
  • Popolazione adulta: dai 18 anni in su

Dove: la Campagna si svolgerà nelle Farmacie presenti nelle città coinvolte nel progetto a partire da quelle più prossime alle scuole aderenti all’iniziativa:

 

Durata della Campagna

La Campagna in farmacia si svolgerà in occasione della Giornata Mondiale dell'Obesità 2024 (World Obesity Day)

 

La campagna di comunicazione a supporto dell’iniziativa

 

MATERIALI DI APPROFONDIMENTO

prossimamente verranno inseriti dei link per scaricare dei materiali

 

In collaborazione con

 

Con il contributo non condizionante di

 

Per maggiori informazioni Michela Liberti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


1. Componenti il Tavolo di lavoro: Fondazione Italiana Ricerca sulle malattie delle ossa (FIRMO); Società Italiana Cardiologia (SIC), Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), Società Italiana di Pediatria (SIP), Consiglio Nazionale Ordine Psicologi (CNOP), Società Italiana di Endocrinologia (SIE), Società Italiana di Diabetologia (SID), Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche (FNOPI), Società Italiana Obesità (SIO), Società Italiana di Chirurgia dell’Obesità e delle malattie metaboliche (SICOB), Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), Federfarma, Associazione Amici obesi (AAO), Associazione Italiana Diabetici (Fand), Diabete Italia onlus, Associazione Italiana Scompensati Cardiaci (AISC), Associazione Cuore nostro – Patologie delle valvole cardiache, Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale (A.L.I.Ce.), Associazione Respiriamo Insieme, Associazione Nazionale Pazienti Bariatrici- La Mattina dopo ODV.

Michela Liberti

Iscriviti alla newsletter

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido


Valore non valido

Valore non valido