Rifiuti

  • Comuni virtuosi: anche il Comune di Monsano aderisce a "Rifiuti Zero"

    In linea con quanto proposto dall'Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi, anche il Comune di Monsano(AN) ha aderito all'unanimità al progetto "Rifiuti Zero". Lo scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza ad un atteggiamento consapevole ed etico sul tema dei rifiuti. Per saperne di più clicca qui

  • RIFIUTI

    In Italia la gestione dei rifiuti meno funziona e più la si paga: +61% dal 2000 ad oggi, +4,5% rispetto all'ultimo anno.
    In Campania la spesa media annua più elevata, a Napoli e Benevento, Siracusa e Roma le tariffe più care d'Italia. Nell'ultimo anno aumenti record a Napoli (+60,1%), Reggio Calabria (+57,4%), Benevento (+44%) e Trapani (+34,7%).

    Da Cittadinanzattiva annuale dossier rifiuti e avvio campagna di informazione su corretta gestione dei Raee, i rifiuti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche


    Rifiuti a peso d'oro
    : a Napoli, la spesa annua per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani ammonta a453€, quasi il quadruplo rispetto alla città meno cara d'Italia, Isernia (122€). Tra i 10 capoluoghi con le tariffe più alte, otto sono al Sud mentre solo uno, Trieste, è del Nord (309€).

  • Un impatto da contenere

    Nel 2010 Cittadinanzattiva ha patrocinato, insieme al CONAI, "Un impatto da contenere", mostra itinerante dedicata al tema del riciclo e della raccolta differenziata, a cura di Coca Cola Hbc Italia.


    Per saperne di più visita il sito:

  • CONSUMATORI

    Dossier rifiuti di Cittadinanzattiva.
    In Italia la gestione dei rifiuti meno funziona e più la si paga:
    +55% dal 2000 ad oggi, +2,8% rispetto all’ultimo anno.

    In Campania (301€) la spesa media annua più elevata, a Siracusa (407€) e Caserta  (393€) le tariffe più care d’Italia. Nell’ultimo anno aumenti record in 5 città: Salerno  (+67,4%), Caltanissetta (+40%), Lecco (+29%), Chieti (+25%) e Benevento (+21,5%)

    Rifiuti a peso d’oro: a Siracusa, la spesa annua per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani ammonta a  407€, il quadruplo rispetto alla città meno cara d’Italia, Reggio Calabria (95€). Roma la quinta città più cara  d’Italia con 337€, preceduta solo da Salerno (356,5€), Catania (365€), Caserta (393€) e Siracusa.

Condividi