Trentino

  • Cittadinanzattiva del Trentino aderisce alla Campagna nazionale "In-Dolore" per sfatare i tabù sul dolore e offrire consigli ai cittadini su cosa fare e cosa "pretendere", a casa, dal medico di famiglia, nelle strutture sanitarie, per non soffrire inutilmente. Consulta le date di presenza dei volontari nelle strutture ospedaliere del Trentino, per dare ai cittadini informazioni e suggerimenti sui loro diritti, e per distribuire gratuitamente la Guida IN-DOLORE. Il comunicato

  •  trentino

    Il prossimo 30 maggio a Riva del Garda a partire dalle ore 14.30 nella sede provinciale di Cittadinanzattiva Trentino, in Via Concordia 25, si terrà il Congresso provinciale.

  • Il 5 giugno la sede regionale di Cittadinanzattiva, nell’ambito delle celebrazioni del trentennale del Tribunale per i diritti del malato, presenterà il Convegno “Malattie croniche: zona ad accesso limitato". La locandina

  • Questo il titolo del convegno che si terrà a Riva del Garda dal 16 al 18 Aprile. Sarà un momento di riflessione e confronto sul tema al quale parteciperanno tutte le sedi di Cittadinanzattiva del Nord Italia. Il programma

  • programma 1 014

    Tombola in piazza con i prodotti tipici trentini per la solidarietà: 13-14-15 maggio 2016
    Il gioco della tombola verrà effettuato domenica 15 alle ore 16.30 in piazza Battisti a Riva del Garda.

  • Il 5 giugno prossimo a Riva del Garda presso la sede provinciale in Via Concordia 25 si terrà il corso sulla tutela rivolto agli operatori di Cittadinanzattiva.

  • Sabato 31 maggio alle ore 14.30 si terrà il Congresso Provinciale di Cittadinanzattiva del Trentino  presso la sede provinciale a Riva del Garda.

  • Il segretario provinciale di Cittadinanzattiva del Trentino scrive una lettera aperta sulla riconversione della rete ospedaliera. Scarica il testo

  • Al via dal 6 luglio “Sensibilmente”, iniziativa organizzata nell’ambito della 37° edizione di Pergine Spettacolo Aperto, e dedicata all'uso dei cinque sensi. Quest’anno propone un’offerta di eventi e attività senza barriere per chi non vede, non sente o ha disabilità motorie. Leggi di più

  • migliora l umanizzazione degli ospedali trentini

    Il 26 ottobre si è svolto a Trento, presso l'Auditorium del Centro per i Servizi Sanitari, un incontro sull’applicazione locale dell’indagine di valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture ospedaliere; si tratta di una ricerca promossa dall’Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali) in collaborazione con Cittadinanzattiva, alla sua terza edizione.

  • Si terrà il prossimo 12 febbraio, dalle ore 16 alle ore 18, presso l’Auditorium Centro Servizi Sanitari - viale Verona (Big Center) – Trento, la presentazione dei risultati del progetto: “La valutazione del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero”. I risultati dell’indagine condotta a livello locale saranno comparati con quelli delle altre strutture nazionali coinvolte e si metteranno in luce gli eventuali passi ancora da compiere per un maggior grado di umanizzazione all’interno delle strutture sanitarie locali.

  • Il Tribunale per i Diritti del Malato del Trentino - Rete di Cittadinanzattiva del Trentino, informa che giovedì 18 aprile 2013, come ogni anno, si celebrerà la settima Giornata Europea dei Diritti del Malato, con un’apertura straordinaria da parte dei responsabili e dei volontari delle Sedi Locali del TDM dislocate su tutto il territorio provinciale.
    Questi i luoghi e gli orari:
    - Ospedale di Arco dalle 14 alle 16 (al terzo livello)
    - Ospedale di Cavalese 14 alle 15
    - Ospedale di Cles dalle 20 alle 21
    - Pergine Valsugana Sede nel Distretto Sanitario di via San Pietro n. 4, dalle 15 alle 17
    - Ospedale di Rovereto dalle 10.30 alle 11.30
    - Ospedale di Tione dalle ore 9.30 alle 11.30
    - Ospedale di Trento nella Palazzina del 118 di via Orsi n.1, dalle 15.30 alle 18.30
    La celebrazione della Giornata europea dei diritti del malato nello stesso giorno ogni anno, riteniamo possa contribuire al riconoscimento di questi fondamentali diritti dei cittadini, ma il suo effettivo radicamento avviene solo con la collaborazione e l’impegno di tutti i portatori di interesse: cittadini, operatori sanitari, Associazioni, servizi pubblici, privati e tanti altri. È quindi essenziale accrescere la
    consapevolezza e l’importanza dei diritti dei pazienti e la responsabilità nel garantire il loro rispetto. Durante l’apertura delle Sedi Locali del TDM sarà distribuita la Carta Europea dei diritti del malato e altri opuscoli sul tema, nonché altre informazioni che ci saranno richieste dai cittadini. La Carta Europea dei Diritti del Malato, pubblicata nel 2002, raggruppa i diritti inalienabili del paziente,
    che ogni Paese dell’Unione Europea dovrebbe tutelare e garantire, e sono: diritto a misure preventive, diritto all’accesso, diritto all'informazione, diritto al consenso, diritto alla libera scelta, diritto alla privacy e alla confidenzialità, diritto al rispetto del tempo dei pazienti, diritto al rispetto di standard di qualità, diritto alla sicurezza, diritto all'innovazione, diritto a evitare sofferenze e dolore non necessari, diritto ad un trattamento personalizzato, diritto al reclamo, diritto al risarcimento. Purtroppo, oggi a causa della crisi finanziaria e delle revisioni al ribasso dei sistemi nazionali di welfare, questi 14 diritti fondamentali sono a rischio, motivo in più per farli conoscere e chiedere che siano applicati.

  • Continuano i seminari di formazione sulla tutela rivolti ai volontari di Cittadinanzattiva sul territorio. Sabato 8 ottobre, a Riva del Garda, si svolgerà il seminario di formazione rivolto ai volontari del Trentino.Si ringrazia per il sostegno Johnson & Johnson medical.

  • Si svolgerà il prossimo 11 maggio il Congresso Provinciale del Trentino con inizio alle 14.30, presso la sede provinciale di Via Concordia a Riva del Garda.

  • trentino 2015 03 11

    Il Comune di Cavalese ha organizzato un concerto per ricordare tutti insieme il nostro caro amico Amos Albertini, socio - fondatore del Tribunale per i diritti del malato. Un Concerto di ottoni dei BonporTbones che avrà luogo nella Sala del Consesso presso il Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme, sabato 14 marzo 2015 alle ore 21.00.

  • Giovedì 2 Dicembre, nell’ambito del progetto “Dall’analisi al miglioramento della qualità”, si terrà presso l'Ospedale di Arco un corso di formazione rivolto al personale sanitario sui temi della qualità delle cure e dell’audit civico come strumento per promuovere la valutazione della qualità. Leggi di più

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.