SIAMO TUTTI PEDONI 2019

Anche quest'anno Cittadinanzattiva aderisce a Siamo tutti pedoni 2019, campagna nazionale per la sicurezza degli utenti vulnerabili della strada e per la vivibilità delle città.
La campagna, promossa dal centro Antartide, svolge da anni un'azione di sensibilizzazione, formazione e informazione per la tutela degli utenti deboli della strada, con particolare attenzione alle persone anziane. Nelle città italiane si registra il 43% delle vittime della strada, contro una media europea del 34%. Il 42% dei morti in città è un pedone o un ciclista. Il 2018 ha registrato un nuovo preoccupante aumento di pedoni morti (+1,5%) ed un calo di quelli feriti (-2,16%). Circa 6.000 morti e oltre 210.000 feriti negli ultimi 10 anni: sono i dati dell'incidentalità che coinvolge i pedoni. L'immagine di quanto accade nelle strade urbane si fa ancora più nitida se si pensa che circa il 20% dei pedoni perde la vita mentre attraversa sulle strisce e oltre il 50% delle vittime ha più di 65 anni.

Per evitare che queste morti si ripetano, è necessario un impegno per migliorare le infrastrutture, ma anche educare, formare e informare. A tale scopo, la campagna Siamo tutti pedoni prosegue da anni la sua attività formativa e informativa nei confronti delle persone anziane, dei pedoni e di tutti gli utenti della strada.
Per saperne di più scarica il libretto: Verso la città delle relazioni

Classe '86, nato a Roma, studi universitari a Parigi che culminano con la laurea in legge. Si definisce "feliciclista" urbano, ha incontrato Cittadinanzattiva lungo la sua strada percorrendola...per aspera ad astra!

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.