Notizie

Seicento toghe onorarie in soccorso ai Tribunali per smaltire sei milioni di cause pendenti: è uno dei punti salienti del ddl C. 3798 approvato il 09/02/11. Approfondisci

L'Autorità per l'energia elettrica ed il gas multa quattro imprese distributrici ed il Gestore della rete, per violazioni di obblighi per misura e dispacciamento, e altre due società di vendita sulla trasparenza delle bollette. I comportamenti tenuti hanno provocato ripercussioni indirette anche sugli utenti finali del servizio. Approfondisci

Presentato un nuovo emendamento che cambia ancora le carte in tavola e fa slittare di un anno l'entrata in vigore della mediazione obbligatoria. Cittadinanzattiva aveva già espresso le sue perplessità sull'ipotesi di un rinvio totale. Leggi Il comunicato stampa

Si completa così il processo di attuazione della direttiva europea 2008/48/CE all'interno del Testo Unico Bancario. Lo scopo è quello di consentire al consumatore di selezionare in modo consapevole, tra le varie offerte presenti sul mercato, il prodotto piu' adatto alle proprie esigenze. Per saperne di più le disposizioni e l'allegato

Immaginate di essere in visita in uno Stato dell'UE e di aver bisogno di contattare l'ambulanza, i vigili del fuoco o la polizia. Sapreste quale numero di emergenza chiamare? Da un'indagine svolta in tutta l'UE risulta che tre cittadini europei su quattro non conoscono ancora questo numero salvavita: il 112 appunto. Leggi di più

Ma non esisteva già una regolamentazione in materia? Perché abbiamo bisogno di questa nuova legge? Ho bisogno dell'autorizzazione della mia autorità nazionale prima di recarmi all'estero per cure? Cosa posso fare se mi viene rifiutata l'autorizzazione? A queste e molte altre domande risponde la Commissione Europea. Leggi di più

Il Consiglio dell'Unione Europea ha dato il via all'iniziativa legislativa per i cittadini europei per alcune materie. Un milione di cittadini europei, di un certo numero di Stati membri, possono invitare la Commissione a presentare una proposta. Leggi il documento (in inglese)

La fiducia dei cittadini nel terzo settore e nel no profit è altissima, come evidenziato dall'ultimo rapporto Eurispes, mentre partiti e sindacati perdono consenso. Come si può convertire il consenso dell'opinione pubblica in cambiamenti sociali? Approfondisci

Il Tribunale di Varese, con la sentenza n.98/2011, ha stabilito che l'abuso del processo va contrastato, in quanto causa di un danno indiretto all'erario e di un danno diretto al litigante. Il conseguente carico del lavoro giudiziario rallenta inevitabilmente i procedimenti, con riflessi negativi sullo sviluppo economico del Paese. Approfondisci

La Corte di Cassazione, sentenza n. 2334/2011, ha consolidato il principio secondo cui la responsabilità del medico presuppone la violazione dei doveri inerenti allo svolgimento della professione, tra cui il dovere di diligenza. Tale diligenza non è quella del "buon padre di famiglia", ma deve essere valutata in riferimento alla natura della specifica attività esercitata. Approfondisci

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.