Notizie

A stabilirlo è il Dlgs 141/10 sul credito al consumo, modificato e reso definitivo dal Dlgs.218/10. La norma va applicata solo ai mutui non fondiari, per i quali è richiesto di nuovo l'intervento del notaio con un aggravio sia economico che di tempi per i consumatori. Unica eccezione per i mutui fondiari, per i quali continua a valere la legge Bersani. Visualizza la normativa

La proroga è frutto dell'accordo tra l'Associazione Bancaria Italiana e 12 Associazioni dei consumatori, per venire incontro alle famiglie che si trovano in difficoltà economica. Gli eventi per i quali è possibile richiedere la sospensione devono essersi verificati entro il 30 giugno 2011. Leggi l'accordo Abi e AACC

Fino al 20 febbraio le associazioni di cittadini e pazienti di tutta Europa potranno partecipare allo "European Award for Civic Participation in Health". Le 3 migliori buone pratiche europee riceveranno un premio in denaro. Leggi il regolamento e partecipa! (link al sito di ACN in inglese)

L'11 e il 12 Aprile 2011 si terrà a Bruxelles la Conferenza Europea della V Giornata Europea dei diritti del malato, promossa da Cittadinanzattiva-Acn. Quest'anno la Conferenza sarà supportata dalla Commissione Europea nell'ambito del "Public Health Programme". Confermata la partecipazione del Commissario alla Salute John Dalli. Leggi la nota e la bozza di programma

Cittadinanzattiva ha ricostruito una mappatura delle buone pratiche che hanno partecipato al premio Andrea Alesini. Ecco la mappatura dei progetti

L'assemblea di Cittadinanzattiva-Castrolibero organizzerà per sabato 5 febbraio un convegno dedicato al tema del disagio giovanile, tra realtà e luoghi comuni. L'evento si terrà presso l'Auditorium Giovanni Paolo II. La locandina

Dure accuse provengono dalla sezione locale del Tribunale per i diritti del malato di Vibo Valentia: il governo regionale taglia indiscriminatamente per sanare il debito sanitario e non risponde concretamente alle richieste dei cittadini per servizi di qualità. L'articolo

26 gennaio 2011 Tonino Aceti, Coordinatore nazionale CnAMC, è intervenuto in Commissione Igiene e Sanità nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle malattie reumatiche croniche, anticipando i contenuti della Raccomandazione civica sull' artrite reumatoide. Per saperne di più leggi il resoconto

La Carta contiene 48 impegni, riassumibili in sette principi: accoglienza, informazione, organizzazione, consenso informato, sicurezza e igiene, innovazione e dimissioni. È diretta ai reparti che vorranno impegnarsi nelle azioni di miglioramento necessarie a raggiungere gli standard di qualità definiti. Approfondisci

Il Piano, approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 21 gennaio 2010, è basato su alcuni principi tra cui quello di responsabilità pubblica per la tutela del diritto di salute della comunità e della persona; di eguaglianza e di equità d'accesso alle prestazioni; di libertà di scelta. Dossier "Il nuovo Piano Sanitario Nazionale 2011-2013"

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.